Terzo giorno  e terzo appuntamento con il Festival di Berlino 2010, anche oggi vi proponiamo la consueta carrellata sul ricco programma della Berlinale. Tra le odierne proiezioni in concorso per la selezione ufficiale l’atteso Shutter Island di Scorsese e fuori concorso l’italiano Mine vaganti di Ferzan Ozpetek.

Cominciamo con la selezione ufficiale e l’anteprima Shutter Island di Martin Scorsese, thriller tratto dal libro L’isola della paura di Dennis Lehane che racconta della misteriosa scomparsa di un paziente da un manicomio edificato su di un’isola, due agenti federali saranno chiamati ad indagare, ma un uragano e una rivolta nell’istituto trasformeranno la loro trasferta in un incubo. Nel cast oltre a Leonardo DiCaprio, i veterani Ben Kingsley e Max Von Sydow.

Proseguiamo con la selezione ufficiale segnalando If I Want To Whistle, I Whistle del regista romeno Florin Serban, Silviu detenuto in un riformatorio, a cinque giorni dal rilascio, scopre che la madre ricomparsa dopo una lunga assenza vorrebbe prendere con sè il fratello minore di Silviu, quest’ultimo in un gesto disperato prenderà in ostaggio un’assitente sociale di cui è innamorato e si darà alla fuga.

Chiudiamo la competizione ufficiale con la pellicola danese Submarino di Thomas Vinterberg, il regista di Festen ci racconta la storia di due fratelli con alle spalle un’infanzia da incubo, che separati da bambini si rincontreranno in carcere ormai adulti e segnati da vite vissute allo sbando.

Concludiamo segnalandovi che oggi per la sezione Panorama verrà proiettato  Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, il regista dopo Un giorno perfetto torna al racconto corale e sceglie ancora la famiglia come fulcro narrativo.Tommaso (Riccardo Scamarcio) fuggito dalla sua città per vivere in piena libertà la propria omosessualità, coglierà l’occasione di una riunione di famiglia per un liberatorio coming out.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>