Federico Moccia dirigerà Amore e tradimenti, Gianni Di Gregorio torna con Gianni e le Donne, Nina Zilli attrice per Ferzan Opzetek

di Diego Odello 1

Nina Zilli potrebbe debuttare come attrice nel prossimo film di Ferzan Opzetek, una commedia corale che verrà girata a settembre. La cantante rivela:

Ferzan Ozpetek sta scrivendo una parte, spero piccola, nel suo prossimo film. Io non sono un’attrice e non credo di essere all’altezza, perché faccio un altro mestiere. Ferzan però mi ha rassicurata dicendomi che ho talento e che mi aiuterà.

Federico Moccia questa primaverà tornerà dietro la macchina da presa per girare Amore e tradimenti, un film che si discosterà da quelli proposti in precedenza e sarà più adulto. L’attore anticipa a Libero di cosa tratterà:

Di un tema forte, che tocca le corde dell’amore, ma in modo diverso, racconta in chiave ironica, ma anche dolce-amara, gli atteggiamenti negativi e positivi della vita di tutti. Ma questa volta parlerò soprattutto degli adulti … punta ai tradimenti e alla gelosia che spesso ci appartiene. Ho scritto una sceneggiatura interessante e vorrei che il mio film diventasse la giusta ragione per riflettere. Penso che solo gli stupidi vogliono avere ragione su tutto ciò che accade anche nel privato. Invece bisogna avere il coraggio di ascoltare, di guardare la vita in modo onesto.

Il 4 febbraio uscirà Gianni e le donne, il secondo film di Gianni Di Gregorio, distribuito da 01 (prodotto da Bbì Film di Angelo Barbagiallo e Isaria in collaborazione con Rai Cinema). Il flim parlerà dell’amore a 60 anni. Il regista spiega a Il Corriere della sera:

Mi sono reso conto che a quell’età le donne non ti guardano più, diventi trasparente, un oggetto dell’arredo urbano, non vieni più visto come essere umano, in qualche maniera. I miei amici, quando si sono resi conto della cosa, sono andati nel panico.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>