Far East Film Festival 2011, a Udine il Paranormal Activity giapponese

di Pietro Ferraro Commenta

Dal 29 aprile al 7 maggio la città di Udine ospiterà la tredicesima edizione del Far East Film Festival una delle più importanti rassegne italiane dedicate al cinema orientale, che come ogni anno farà la gioia di migliaia di cultori di cinema panasiatico con anteprime, retrospettive, guest d’eccezione ed esibizioni e concorsi di cosplay, quest’ultimo evento ormai un must tra gli appassionati di manga, anime e videogames nipponici.

Il festival in nove giornate di programmazione presenterà oltre 60 pellicole in arrivo da Cina, Hong Kong, Corea del Sud, Giappone, Thailandia, Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore, Vietnam, Taiwan e da quest’anno anche dalla Mongolia, tra queste premiere e chicche come Night Fishing, il primo horror low-budget girato con l’i-Phone dal regista di Old Boy e Lady Vendetta Park Chan-wook.

Tra le antreprime di punta della tredicesima edizione della rassegna friuliana anche Paranormal Activity 2: Tokio Night, remake made in Japan del fenomeno che ha spopolato nelle sale statunitensi rilanciando il mockumentary, formato ormai in fase di stallo creativo dopo i fasti di Cloverfield e dell’ispanico Rec. Il regista Nagae Toshikazu racconta di una sinistra presenza sovrannaturale che infesta la stanza di due fratelli in quel di Tokio, vista la familiarità con il genere dei giapponesi forse questo remake riuscirà a regalare qualche brivido in più dell’originale.

Per quanto riguarda il resto del programma questa edizione omaggerà la comedy orientale con Asian Laughs! una ricca retrospettiva che vedrà come ospiti d’onore due veterani del genere, i registi e produttori Michael Hui e Masaharu Segawa, mentre la sezione Focus punterà invece sul genere Pink con una rassegna di sei pellicole all’insegna del soft-erotico e ospitando Asakura Daisuke, pseudonimo della produttrice Lady Sato Keiko.

SITO UFFICIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>