Facciamola Finita, recensione in anteprima

di Cinemaniaco Commenta

Immaginate un pigiama-party mentre è in atto la fine del mondo. "Facciamola finita" è una commedia in cui gli uomini si vogliono bene così tanto da sembrare fidanzati tra loro. Una commedia senza distacco tra realtà e finzione. La generazione - Apatow entra a contatto con Emma Watson per la regia di Seth Rogen. Se ne vedono delle 'belle'.

“Facciamola finita” è un film atipico. Lo si capisce da subito, già a partire dalla primissima scena. Pronti, via. Seth Rogen è in attesa all’areoporto e viene chiamato con il suo vero nome da un passante che lo ha riconosciuto. I personaggi non sono, dunque, in cerca di autore. Interpretano se stessi. Tutti, o quasi.

1170481 - This Is The End

Gli attori comici della scuola Apatow sono accompagnati da Emma Watson. E si divertono. Si divertono perché mettono in scena loro stessi, in maniera particolare. Forniscono un’immagine distorta della loro vita. Uno su tutti? Michael Cera. Vedere per credere. Troviamo chi è cinico, chi se ne frega di tutto e tutti, chi è egoista all’ennesima potenza, chi gioca a fare il ‘freddo’ o il ‘bastardo’. Una sorta di realtà aumentata.

La fine del mondo? Una risata tra amici gelosi

Sotto i riflettori di questa commedia, prendono vita le grandi amicizie tra individui dello stesso sesso (maschile). Amicizie simili a rapporti d’amore. Sembrano essere fidanzati, ma in realtà sono solo ottimi amici. Rimasti eterni adolescenti, malgrado i milioni incassati nel corso degli anni. Generazione mai cresciuta che fa i capricci mentre è in atto la fine del mondo.

Il pigiama party all’inferno

“Facciamola finita” riesce ad essere una sorta di moderno Decamerone: ci sono cinque attori rinchiusi nella casa di James Franco. Apparentemente siamo dinanzi a un cortometraggio. Il film poggia su un’esile trama, che si ramifica come può. Ad un tratto, poi, l’apocalisse. Mentre sono in festa a casa di Franco, i cinque comici iniziano a trovare modi per non andare all’inferno. Tutto inizia a perdere di senso. La stupidità si mischia all’arroganza e al menegreghismo. Tutti pensano a salvare la pelle e le regole vanno a ‘farsi benedire’. Il film diventa ‘infantile’, ma si fa ben volere. Gli attori, immersi al limite del paradosso, trovano il coraggio per prendersi in giro. Rifiutano ogni azione seria.

Il giudizio del CineManiaco

Facciamola finita” sembra una serata tra amici. Battute demenziali, sincere. Momenti di godimento e divertimento. Risate contagiose. Umorismo proprio di una generazione che trova in Apatow il suo marchio di fabbrica. Un film per certi versi autoreferenziale, che celebra la commedia e celebra nel contempo l’amicizia. Appare interessante il fatto che la commedia, ormai sulla soglia della cinquantina, si rinnova con gli attori che entrano sul set senza cambiare nome e in qualche modo rappresentano se stessi. Non mostrano ogni lato del proprio carattere, però. E quelli che mostrano sono ‘esagerati’ volutamente. Il risultato? Eccellente.
Voto: 7,5

Scheda del film

USCITA CINEMA: 18/07/2013
GENERE: Commedia
REGIA: Evan Goldberg, Seth Rogen
SCENEGGIATURA: Evan Goldberg, Seth Rogen
ATTORI: James Franco, Jonah Hill, Seth Rogen, Emma Watson, Paul Rudd, Jason Segel, David Krumholtz, Michael Cera, Jay Baruchel, Martin Starr, Mindy Kaling, Danny McBride, Kevin Hart, Evan Goldberg, Rihanna, Craig Robinson

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>