Emperor sarà il film su Giulio Cesare e Bruto

di Redazione Commenta

La White Horse Pictures e Lionsgate produrranno “Emperor”, un film basato sulla serie di romanzi di Conn Iggulden sul giovane Giulio Cesare e Bruto.

I produttori sono Nigel Sinclair della White Horse Pictures, Gianni Nunnari della Hollywood Gang Productions e Mark Canton e Matt Jackson della Atmosphere Entertainment.

Così raccontano il progetto Nunarri e Canton, che hanno già prodotto “300” e “300: L’alba di un Impero”.

Sono messi insieme l’impeto di “300” e l’intrigo di “Game of Thrones”, questa è la parte della storia che racconta del potente Giulio Cesare che nessuno conosce, l’ascesa accanto a Bruto come giovani potenze di Roma, una rivisitazione fresca e contemporanea delle loro rivalità, passioni e gelosie, catturate in un film d’azione mozzafiato, effetti visivi spettacolari e dal respiro epico.

Cesare divenne dittatore della Repubblica Romana nel 49 A.C., e dopo le vittorie nelle Guerre Galliche estese notevolmente il dominio di Roma. Fu assassinato da Bruto nel 44 A.C. Ed è proprio tutta la sua parabola, dalla giovinezza alla morte fino alle vendette successive, che i romanzi di Iggulden raccontano con enfasi.

Insomma, sappiamo che questo progetto diventerà una trilogia, possiamo quindi dire che dopo Katniss la Lionsagate ha trovato il suo nuovo eroe? Sarà dunque Giulio Cesare il prossimo protagonista del grande schermo?

Lo script è stato affidato a William Broynes Jr., Burr Steers, Stephen Harrigan e Ian Mackenzie Jeffers.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>