David Carradine, la sua morte è un mistero

di Redazione 3

Continua ad essere un mistero la morte di David Carradine, morto giovedì a Bangkok: la famiglia dell’attore, che non ha creduto al suicidio, ha chiesto che intervenga l’FBI, ma il comando di polizia thailandese sostiene che, pur non avendo nulla in contrario, non ne ha bisogno.

Le tesi sulla morte. Secondo la polizia l’uomo è morto in seguito ad un gioco autoerotico (ma alcuni sostengono che avesse le mani legate dietro la schiena, quindi ci sarebbe per lo meno una partner sessuale), mentre secondo i suoi familiari (per mezzo della voce dell’avvocato di famiglia) David sarebbe stato assassinato da una società segreta di kung fu a causa delle sue continue ricerche sui gruppi di arti marziali fondati in Asia.

Secondo l’ex moglie, Marina Anderson, infine, la possibilità che sia morto a causa dei suoi strani gusti sessuali non è da escludere, in quanto, già nei documenti del divorzio aveva denunciato gli strani comportamenti dell’ex marito e la pericolosità che questi avrebbero potuto avere sulla sua salute.

Commenti (3)

  1. Nel frattempo un giornale thailandese ha pubblicato una choccante foto del cadavere.

    http://www.postchronicle.com/news/original/article_212235885.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>