Daniel Stamm regista del remake 13: Game of Death


THR ci informa che il regista Daniel Stamm (L’ultimo esorcismo) è stato ingaggiato per dirigere il remake del thriller-horror tailandese 13: Game of Death. Il film originale raccontava la storia di un venditore in guai finanziari che riceve una telefonata che lo informa che è diventanto il concorrente di un reality con telecamera nascoste e che dovrà completare 13 missioni, al fine di ricevere un premio di svariati milioni di dollari. L’orrore entra in gioco quando i compiti assegnatigli diventano sempre più estremi, portando il protagonista ad intraprendere un percorso di non ritorno.THR riporta anche che Stamm sta attualmente lavorando alla sceneggiatura con David Birke e spera di entrare in produzione all’inizio del prossimo anno. Il regista non è nuovo al genere horror e oltre al già citato mockumentary L’ultimo esorcismo il nome di Stamm l’anno scorso è stato collegato anche al remake dell’horror francese di culto Martyrs, ma al momento su quel progetto non ci sono ulteriori aggiornamenti.

Lascia un commento