Dan Brown per il suo “Inferno” vuole Roberto Benigni

di Redazione Commenta

Il romanzo dello scrittore, prossimo a diventare l’ennesimo best-seller in carriera, diventerà una pellicola. E se ci fosse l’attore toscano nel cast?

Dan Brown ha la conferma. “Inferno”, nuovo romanzo dello scrittore de “Il Codice Da Vinci” e “Angeli e demoni”, sarà trasposto cinematograficamente. Lo ha rivelato durante la conferenza stampa di presentazione tenutasi a Firenze aPalazzo Vecchio. Il libro è ambientato proprio nel capoluogo toscano. Una città alla quale Dan Brown tiene molto, visti gli elogi in conferenza e quelli tessuti tra le pagine.

Ma Firenze potrebbe essere anche il set del film, nonché la città dalla quale potrebbe arrivare uno dei protagonisti. Affianco al già confermato Tom Hanks nel ruolo del professor Robert Langdon, potrebbe comparire nel ruolo di un “dantista” d’eccellenza Roberto Benigni.

Dan Brown ha voluto svelare un segreto ai giornalisti: “Alla Sony sono davvero entusiasti di fare il film e, se la città di Firenze ci vorrà, a breve in giro per la città, ci saranno un sacco di star e telecamere. Ma non è nulla di nuovo per voi, immagino. Sarebbe un grandissimo onore per noi, avere Roberto Benigni nel film. E’ un grande dantista, grazie a youtube sono riuscito a seguire molte delle sue conferenze e dei suoi dibattiti sulla Divina Commedia. Spero di poter parlare presto a Benigni del mio libro e della mia idea”

Benigni, che negli ultimi anni ha più volte mostrato all’Italia intera nei suoi spettacoli dedicati il suo amore per la Divina Commedia, potrebbe essere il partner perfetto per Hanks.

Bisogna capire se apprezzerà l’inferno di Brown, libro in cui il professor Langdon è alle prese con due immagini da interpretare: l’ombra di Dante che vaga in una Firenze del passato e l’immagine di una donne velata sulla riva di un fiume di sangue, pieno di cadaveri. Il nuovo romanzo di Dan Brown è uscito in 600mila copie, il 14 maggio 2013 in contemporanea con quasi tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>