Bridget Jones 3 senza Hugh Grant

di Cinemaniaco Commenta

Hugh Grant torna a confermare la sua non-presenza nel nuovo capitolo delle avventure di Bridget Jones, che dovrebbe intitolarsi “Bridget Jones’s Baby”.

Questo nuovo capitolo della “pasticciona” quanto adorabilmente normale Bridget, interpretata da Renee Zellweger, pare pronto ad uscire al cinema, dopo il romanzo, da cui sarà tratto, “Bridget Jones. Un amore di ragazzo”, almeno stando alle parole di Hugh Grant.

L’attore ha infatti confermato di che non prenderà parte al film, ma allo stesso tempo conferma che l’idea di un nuovo film esiste:

Ho deciso di non farlo. Ma credo che la produzione stia procedendo comunque anche senza il personaggio di Daniel e, tra l’altro, lo stanno facendo nel migliore dei modi. Il libro è eccellente di per sé, ma la sceneggiatura è completamente diversa dal libro o almeno così era in base allo script che avevo letto un paio d’anni fa.

Quindi niente Daniel Cleaver né Mark Darcy (interpretato da Colin Firth) per questa nuova avventura di Bridget alle prese con un giovane amante.

Per chi ancora non avesse letto il nuovo romanzo e intendesse farlo senza avere delle anticipazioni, avvisiamo che quanto stiamo per scrivere rappresenta un piccolo spoiler.

Bridget, infatti, si ritrova 51enne, a dover fare i conti con una storia con un giovane innamorato di 30 anni. La povera Bridget è infatti rimasta vedova perché l’affascinante Darcy, con il quale ha anche avuto dei figli, è morto in circostanze che verranno chiarite in alcuni flashback.

Detto ciò, se la trama del film sarà completamente diversa da quella del romanzo della Fielding, come evolverà la cosa?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>