Box Office USA 10-12 agosto 2012: The Bourne Legacy batte tutti, Candidato a sorpresa esordisce secondo

di Redazione 1

Inizia una nuova settimana e si conclude l’ennesimo weekend cinematografico americano che vede l’ottimo esordio di The Bourne Legacy, lo spin-off interpretato da Jeremy Renner esordisce in testa alla classifica degli incassi americani superando i 40 milioni di dollari, 13 in più di The Bourne identity, il primo capitolo della trilogia originale interpretata da Matt Damon ne incassò poco più di 27, mentre i successivi due capitoli fecero decisamente meglio: The Bourne Supremacy nel 2004 incassò 52.5 milioni e The Bourne Ultimatum nel 2007 superò i 69 milioni, un record per il mese di agosto.

Gli atri esordi del weekend sono stati Candidato a sorpresa (The Campaign), la commedia a sfondo politico con Will Ferrell e Zack Galifianakis esordisce con un ottimo secondo posto anche se ad una considerevole distanza dalla testa della classifica, oltre 13 milioni di dollari la separano da The Bourne Legacy, e la comedy-romance Hope Springs che forte della presenza nel cast di Meryl Streep,  Tommy Lee Jones e Steve Carell si aggiudica un dignitoso quarto posto (15.600.000$), subito dietro Il cavaliere oscuro: Il ritorno che abbandona la testa della classifica slittando in terza posizione con poco più di 19 milioni raccimolati nel weekend.

Per quanto riguarda il resto della top 10, notevole flessione per il remake Total Recall – Atto di forza che perde quasi il 70% di spettatori e piomba dal secondo al sesto posto (8.100.000$), Vicini del terzo tipo si conferma una delusione precipitando dal 5° al 10° posto che condivide con il reboot The Amazing Spider-Man, che alla sesta settimana di permanenza in classifica perde ulteriori due posizioni arrivando in fondo alla top 10, totalizzando nel weekend 2.200.00$.

Infine vi aggiorniamo sugli incassi totali che vedono Il cavaliere oscuro: Il ritorno avviarsi in patria verso i 400 milioni di dollari (390.149.000$) mentre worldwide tocca quota 835.449.000$, invece l’altro cinecomic The Amazing Spider-Man incassa negli States un totale di 255.543.000$ che sommati agli incassi internazionali di questo fine settimana portano il reboot di Marc Webb a quota 690.643.000$.

1. The Bourne Legacy  40.266.000$
2. Candidato a sorpresa (The Campaign)  27-440-000$
3. Il cavaliere oscuro – Il ritorno (The Dark Knight Rises) 19.540.000$
4. Hope Springs 15.600.000$
5. Diario di una schiappa 3 8.200.000$
6. Total Recall – Atto di forza 8.100.000$
7. L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva 6.750.000$
8. Ted 3.290.000$
9. Step Up 4 Revolution 3D 2.850.000$
10 Vicini del terzo tipo/The Amazing Spider-Man 2.200.000$

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>