The Bourne Legacy, tornano Albert Finney e Joan Allen?

di Pietro Ferraro Commenta

Stabilito che il prossimo The Bourne Legacy ruoterà nell’universo del franchise originale, ma avrà poco o nulla a che fare con la trilogia interpretata da Matt Damon, in soldoni il regista Tony Gilroy starebbe preparando uno spin-off, giungono altre casting news per la pellicola. Il sito Showblitz riporta che gli attori Joan Allen e Albert Finney sono attualmente in trattative per riprendere i loro ruoli nel nuovo film che vedrà Jeremy Renner nei panni di un agente addestrato nello stesso programma che ospitava il protagonista della prima trilogia Jason Bourne, interpretato da Damon.

La Allen è già apparsa in The Bourne Supremacy e The Bourne Ultimatum nei panni di un agente della CIA che tentava di catturare il personaggio di Damon, mentre Finney ha svolto il ruolo di un medico alle dipendenze del programma governativo in  The Bourne Ultimatum. Il cast di new-entry oltre a Renner include Rachel Weisz e Oscar Isaac e in forse la presenza di Edward Norton ancora in trattative per interpretare il villain del film. The Bourne Legacy è previsto nelle sale americane per il  3 agosto 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>