Box Office USA 5-7 agosto: L’alba del pianeta delle scimmie in testa

di Diego Odello Commenta

L’alba del pianeta delle scimmie conquista il Box Office americano: il prequel de Il pianeta delle scimmie, costato novantatre milioni di dollari, in un solo weekend ne porta a casa 54 e si piazza subito in testa alla classifica. Il film è il quinto miglior risultato d’apertura d’agosto (nono se si considera l’inflazione), seppur nettamente lontano dai 68,5 milioni di dollari del primo capitolo del 2001.

Alle sue spalle I puffi mantengono la seconda posizione con 21 milioni di dollari (76,2 totali) facendo meglio del leader di sette giorni fa Cowboys and Aliens, terzo con 15,74 milioni di dollari (67,36 totali). Esordisce, non tanto bene e al di sotto delle aspettative, in quarta posizione The Change-Up con 13,5 milioni di dollari. La commedia è riuscita comunque a fare meglio di Captain America: Il primo vendicatore, quinto con 13 milioni (143,18 totali), e di Harry Potter e i doni della morte parte 2, sesto con 12,16 milioni (342,8 totali).

La top ten:
1 L’alba del pianeta delle scimmie 54.000.000 $
2 I puffi 21.000.000 $
3 Cowboys and Aliens 15.748.000 $
4 The Change-Up 13.502.00 $
5 Captain America: Il primo vendicatore 13.000.000 $
6 Harry Potter e i doni della morte Parte 2 12.160.000 $
7 Crazy, Stupid Love 12.100.000 $
8 Friends with benefits 4.700.000 $
9 Horrible Bosses 4.620.000 $
10 Transformers 3 3.015.000 $

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>