Box Office Italia 23-25 settembre 2011: I puffi battono le scimmie

di Diego Odello Commenta

I puffi rimangono in testa alla classifica del box office italiano: il film che vede protagonisti i piccoli esserini blu di Peyo si porta a casa altri 2,25 milioni di euro (6,14 milioni di euro totali) e batte anche la nuova uscita L’alba del pianeta delle scimmie, fermo a 1,23 milioni di euro (e media per sala sotto i 3.000 €). Sul gradino più basso del podio troviamo Carnage con 612mila euro (2 milioni di euro totali): il film di Roman Polanski fa meglio di due release settimanali, La pelle che abito, quarto con 557mila euro, e Ma come fa a far tutto?, quinto con 438mila euro.

Le altre novità: Niente da dichiarare è ottavo con 260mila euro, Mozzarella Stories è tredicesimo con 84mila euro, Io sono lì è sedicesimo con 38mila euro.

I film italiani: Box office 3D è settimo con 363mila euro (2,4 milioni totali), Terraferma è dodicesimo con 120mila euro (964mila totali), Cose dell’altro mondo è quindicesimo con 61mila euro (1,34 milioni totali).

LA TOP TEN
1 I puffi 2.251.000 €
2 L’alba del pianeta delle scimmie 1.230.000 €
3 Carnage 612.000 €
4 La pelle che abito 557.000 €
5 Ma come fa a far tutto? 438.000 €
6 Super 8 384.000 €
7 Box office 3D 363.000 €
8 Niente da dichiarare? 260.000 €
9 Kung Fu Panda 2 245.000 €
10 Crazy, Stupid, Love 209.000 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>