Blue Jasmine: ecco il nuovo film di Woody Allen

di Redazione Commenta

Quasi a sorpresa. Con stupore da parte di tutti. Si è tenuta al Moma di New York la prima di “Blue Jasmine“, il nuovo film di Woody Allen, alla presenza di tutto il cast capitanato dalla protagonista Cate Blanchett.

Blue Jasmine” è girato negli Stati Uniti ed è un racconto fedele dell’America odierna. Un continente sopraffatto dalla crisi, nonché da numerosi clichet imperanti, passa attraverso la telecamera del buon vecchio Allen che incanala storie e riflessioni in una commedia romantica.

Woody Allen, dunque, è tornato a casa. Lo ha fatto dopo aver girato gli ultimi due film, “Midnight in Paris” e “To Rome With Love”, a Parigi e a Roma. Due esperienze che hanno ampliato la sua visione di cinema e che lo hanno portato ad archiviare nel suo portfolio di sensazioni le storie di due capitali del mondo.

Ora è il momento di Jasmin, i cui panni sono vestiti da Cate Blanchett. Jasmine è una donna ricca, snob. Aveva un marito, con il quale viveva a New York, ma ha deciso di lasciarlo per trasferirsi a San Francisco a casa della sorella. La separazione, però, è come una maledizione e Jasmine si trova improvvisamente senza più denaro. In pieno stile-Allen, “Blue Jasmine” è la cronaca dell’ultimo stati di una crisi avuta da un’avvenente casalinga snob di New York.

Lo spiega bene Cate Blanchett, durante la prima al Moma: “È la storia della caduta di una donna, di qualcuno che vive sulla spaventosa linea di confine tra realtà e fantasia e che alla fine sceglie la seconda. Ed è qui che sta la sua pazzia. Non è un racconto che riguarda la morale. Spero che venga vista come una storia interessante, assurda e commovente ed è così che ho cercato di recitare il mio ruolo”. La vita di Jasmine, peraltro, fila liscia fin quando scopre che il marito è un truffatore. Marito che, nella finzione, viene interpretato da Alec Baldwin, altra vecchia conoscenza tra gli attori che gravitano attorno all’universo di Woody.

Le riprese si sono svolte nell’estate del 2012 tra New York e San Francisco. Il film uscirà al cinema a New York e Los Angeles domani 26 luglio. Per vederlo in Europa e in Italia bisognerà aspettare l’autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>