Blade Runner sequel: Ridley Scott vuole Harrison Ford, in trattative uno degli sceneggiatori dell’originale

di Redazione Commenta

Aggiornamenti via Collider e Filmofilia per il sequel del cult Blade Runner che vedrà alla regia ancora Ridley Scott e a quanto pare avrà un corposo collegamento con l’originale del 1982 grazie ad un potenziale ritorno di Harrison Ford, che nel film del 1982 interpretava il cacciatore di androidi Rick Deckard e la conferma che uno dei due sceneggiatori dell’originale, Hampton Fancher, è stato ingaggiato per occuparsi delllo script. Dopo il salto un approfondimento sulle due notizie.

Il regista Ridley Scott ha parlato del sequel al quotidiano inglese The Independent:

Non credo che sarà interpretato da Harry, ma voglio trovare il modo di averlo comunque in un ruolo. Sarebbe divertente.

Ford non ha commentato le dichiarazioni di Scott quindi non vi è nulla di certo.

Inoltre lo sceneggiatore Hampton Fancher, che ha scritto l’originale del 1982 con Webb Peoples, è ufficialmente in trattative per sviluppare e scrivere il sequel che si svolgerà alcuni anni dopo la conclusione del primo film ed incorporerà temi e personaggi presenti nel romanzo Il cacciatore di androidi (Do Androids Dream of Electric Sheep?) di Philip K. Dick.

Alcon Entertainment produrrà il film con la Scott Free Productions, Bud Yorkin e Cynthia Sikes Yorkin. Le riprese non inizieranno prima del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>