Bioshock, il film è ancora in alto mare

di Pietro Ferraro Commenta

Lo scorso giugno abbiamo riportato che lo sviluppo di un film basato sul videogame Bioshock sarebbe rimasto in attesa fino a quando “tutti i pezzi giusti saranno al loro posto“, così aveva dichiarato il creatore del videogame Ken Levine, freddando gli entusiasmi e fiaccando la pazienza dei fan, per un adattamento più volte annunciato e sin troppo rimandato.

Ecco via Movieweb cosa ha dichiarato di recente Levine a proposito dello stato del progetto:

Siamo andati molto vicino a pensare di avercela fatta. Abbiamo avuto un accordo sui modi e sul regista, ma per noi non c’è la volontà ne il desiderio di fare un film tanto per dire di averlo fatto, vogliamo aver modo di realizzare qualcosa che A) dia ai fan quello che vogliono e B) per coloro che non conoscono Bioshock, li introduca a qualcosa che è coerente con il gioco e sia una buona rappresentazione del gioco stesso. Ci sono differenze tra giochi e film, senza dubbio, ma il film deve attingere allo stesso DNA in termini di ambientazione e di storia, ma come sai noi non abbiamo fretta nell’ottenere le cose.

Nel mese di agosto 2009 il regista Juan Carlos Fresnadillo ha firmato per dirigere il film, anche se a questo punto non sembra più coinvolto. Ken Levine sta attualmente lavorando sul nuovo capitolo del franchise Bioshock, il videogame Bioshock Infinite che uscirà l’anno prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>