BIFA 2010, nomination: The Kings’s Speech guida, Io sono l’amore candidato

di Diego Odello 1

Sono stati comunicati i nominati ai British Independent Film Awards 2010: guida classifica dei nominati The King’s Speech di Tom Hooper candidato a otto premi, davanti a Monsters di Gareth Edwards, Never Let Me Go di Mark Romanek e The Arbor di Clio Barnard, tutti fermi a quota sei. L’Italia concorre, grazie a Io sono l’amore di Luca Guadagnino, ad aggiudicarsi il premio come miglior film indipendente straniero.

Prima di lasciarvi alla lista completa dei nominati vi ricordo che la cerimonia di premiazione si terrà il 5 dicembre all’Old Billingsgate di Londra.

MIGLIOR FILM INDIPENDENTE

Four Lions

Kick-Ass

Monsters

Never Let Me Go

The King’s Speech

MIGLIOR REGISTA

Mike Leigh per Another Year

Matthew Vaughn per Kick-Ass

Gareth Edwards per Monsters

Mark Romanek per Never Let Me Go

Tom Hooper per The King’s Speech

DOUGLAS HICKOX AWARD PER IL MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE

Debs Gardner-Paterson per Africa United

Rowan Joffe per Brighton Rock

Chris Morris per Four Lions

Gareth Edwards per Monsters

Clio Barnard per The Arbor

MIGLIORE SCENEGGIATURA

Jesse Armstrong, Sam Bain, Simon Blackwell e Christopher Morris per Four Lions

Jane Goldman e Matthew Vaughn per Kick-Ass

Alex Garland per Never Let Me Go

David Seidler per The King’s Speech

William Ivory per We Want Sex

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Ruth Sheen per Another Year

Andrea Riseborough per Brighton Rock

Carey Mulligan per Never Let Me Go

Manjinder Virk per The Arbor

Sally Hawkins per We Want Sex

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Jim Broadbent per Another Year

Riz Ahmed per Four Lions

Scoot McNairy per Monsters

Colin Firth per The King’s Speech

Aidan Gillen per Treacle Junior

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Lesley Manville per Another Year

Keira Knightley per Never Let Me Go

Tamsin Greig per Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese

Helena Bonham Carter per The King’s Speech

Rosamund Pike per We Want Sex

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Kayvan Novak per Four Lions

Andrew Garfield per Never Let Me Go

Geoffrey Rush per The King’s Speech

Guy Pearce per The King’s Speech

Bob Hoskins per We Want Sex

MIGLIOR ESORDIENTE

Andrea Riseborough per Brighton Rock

Tom Hughes per Cemetery Junction

Joanne Frogatt per In Our Name

Connor McCarron per Neds

Manjinder Virk per The Arbor

MIGLIORE PRODUZIONE

In Our Name

Monsters

Skeletons

StreetDance 3D

The Arbor

THE RAINDANCE AWARD

Brilliant love

Jackboots on Whitehall

Legacy

Son of Babylon

Treacle Junior

MIGLIOR CONTRIBUTO TECNICO

John Mathieson per Brighton Rock
– fotografia –

Sylvain Chomet per L’Illusionista
– animazione –

Gareth Edwards per Monsters
– effetti speciali –

Tim Barker per The Arbor
– Per il sonoro –

Eve Stewart per The King’s Speech

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Enemies of the People

Exit Through the Gift Shop

Fire In Babylon

The Arbor

Waste Land

MIGLIOR FILM STRANIERO INDIPENDENTE

Dogtooth

Il profeta

Il segreto dei suoi occhi

Io sono l’amore

Winter’s Bone

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>