Angela Bassett in Olympus has Fallen, Derek Luke in Baggage Claim, Robert Baker e Brian Howe in Devil’s Knot, Will Poulter in We’re The Millers, Andy Lau abbandona Iron Man 3

di Pietro Ferraro Commenta

Casting news via Collider, Variety, Deadline e Movieweb per gli attori Angela Bassett (Una spia non basta), Derek Luke (Captain America – Il primo vendicatore), Robert Baker (Grey’s Anatomy), Brian Howe (La ricerca della felicità), Will Poulte (Le cronache di Narnia – Il viaggio del veliero) ed Andy Lau (la foresta dei pugnali volanti).

Angela Bassett si unirà a Gerard Butler (300) e Aaron Eckhart (Il cavaliere oscuro) nell’action-thriller Olympus has Fallen di Antoine Fuqua. L’attrice interpreterà il capo dei Servizi segreti. La trama segue un assalto alla Casa Bianca da parte di terroristi della Corea del Nord che mirano a far detonare armi nucleari sul suolo americano. Eckhart interpreterà il Presidente, mentre Butler sarà protagonista nei panni di un eroico agente dei servizi segreti. Olympus has Fallen è stato scritto dagli esordienti Creighton Rothenberger e Katrin Benedikt.

Derek Luke reciterà al fianco di Paula Patton (Mission: Impossible – Protocollo Fantasma) nella commedia Baggage Claim dello sceneggiatore, regista e produttore David Talbert. La Patton interpreta un’assistente di volo che si ritrova come l’unica della famiglia non sposata nonostante sia la figlia più grande. Con l’imminente matrimonio della sorella all’orizzonte, l’assistente di volo si propone di trovare un uomo entro 30 giorni. Luke interpreta il migliore amico e vicino di casa della Patton che non mancherà di dispensare consigli.

Robert Baker e Brian Howe si sono aggiunti al cast di Devil’s Knot del regista Atom Egoyan, dramma basato sulla vera vita e sui lunghi travagli legali dei Tre di West Memphis. Baker e Howe si uniscono ad un al cast che già include Colin Firth, Reese Witherspoon, Mireille Enos e Alessandro Nivola.

Devil’s Knot segue la storia di tre adolescenti accusati di aver ucciso tre ragazzini di otto anni come parte di un rituale satanico. Baker sarà il detective Bryan Ridge, uno dei primi soccorritori e un investigatore di spicco nel caso, Howe sarà invece il detective californiano McDonough, che verrà coinvolto nel caso durante le investigazioni.

L’attore diciannovenne Will Poulter sarà protagonista accanto a Jennifer Aniston e Jason Sudeikis della commedia We’re the Millers. Nel film Sudeikis interpreta “un trafficante di Marijuana di lungo corso che crea una falsa famiglia come parte del suo piano per spostare un enorme carico di droga dal Messico agli Stati Uniti “. La Aniston interpreta la prostituta che finge di essere sua moglie. Secondo la fonte Poulter sarà il finto figlio di Sudeikis. Il regista Rawson Thurber (Dodgeball) inizierà le riprese il mese prossimo.

Lo scorso aprile la superstar cinese Andy Lau stava ultimando le trattative per recitare in Iron Man 3. Ora la fonte riporta che l’attore ha abbandonato il progetto così da poter passare più tempo con sua figlia appena nata. Lau avrebbe dovuto interpretare un caro amico del Tony Stark di Robert Downey Jr. che lo aiuta a sconfiggere il mandarino.

E’ stato rivelato anche che il personaggio avrebbe dovuto rappresentare “il settore tecnologico della Cina“. Il produttore Dan Mintz ha annunciato che sono già aperti i casting per un attore cinese over 40, che abbia una solida conoscenza della lingua inglese.

Prima della scelta di Lau c’erano Daoming Chen (Hero) e Wu Xiubo in lizza per il ruolo. Nel cast figurano anche le attrici cinesi Bingbing Fan e Yao Lin Chen in ruoli non specificati. Ricordiamo che questo secondo sequel fruirà anche di finanziamenti cinesi con una parte delle riprese che avranno luogo in Cina. Il regista Shane Black sta attualmente girando in North Carolina.

Iron Man 3 debutterà nei cinema americani il 3 maggio 2013  con un cast che include anche Gwyneth Paltrow, Don Cheadle, Guy Pearce, Ben Kingsley, James Badge Dale e Jon Favreau.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>