Addio a Rosemary Murphy, attrice ne Il buio oltre la siepe

di Redazione Commenta

È scomparsa sabato, nella sua casa di New York, Rosemary Murphy, aveva 87 anni e di recente le era stato diagnosticato un cancro.

Molti la ricorderanno per essere la vicina Maudie Atkinson nell’adattamento cinematografico del classico “Il buio oltre la siepe” del 1962, con Gregory Peck.

L’attrice aveva vinto un Emmy nel 1976 per il suo ruolo nella miniserie “Eleanor and Franklin” ed è stata nominata l’anno successivo anche per il sequel “Eleonor and Franklin: The White House Years”.

La Murphy è stata più volte nominata ai Tonyy Awards, per “Period of Adjustment” nel 1961, “Any Wednesday” nel 1964 e “A Delicate Balance” nel 1967.

Ha recitato anche nel film premio Oscar di Fred Zinnerman “Julia” del 1977 e in alcuni film di Woody Allen come “Settembre” del 1987 e “La dea dell’amore” del 1995.

Gli ultimi film in cui aveva lavorato sono stati “La famiglia Savage” del 2007 con Laura Linney e Philip Seymour Hoffman, “Synecdoche, New York” di Charlie Kaufman del 2008, l’horror “After.Life” con Christina Ricci e Liam Neeson del 2009 e “The Romantics” del 2010.

Ricordiamo che era apparsa in serie di successo come “Colombo”, “Magnum P.I.”, “La signora in giallo” e “Law&Order”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>