30 film in uscita da tenere d’occhio secondo Zap2.it

di Pietro Ferraro 1

Il sito Zap2.it visto l’approssimarsi dell’estate, che negli States rappresenta il fulcro della stagione cinemtografica, ha pensato bene di segnalare 30 film, pensate alla mole di uscite che invaderanno le sale americane da qui a un paio di mesi, selezionandole per appetibilità, tasso di attesa e naturalmente potenzialità al botteghino.

Vediamo di dare una scorsa alla lista, chiaro che a un paio di giorni dall’uscita americana il primo titolo sia l’atteso sequel Iron Man 2, a cui fanno seguito i blockbuster annunciati, come il Robin Hood che riunisce la coppia del kolossal  Il gladiatore Ridley Scott e Russell Crowe, il terzo capitolo della saga romance a base di vampiri e licantropi The Twilight Saga: Eclipse, nonchè l’ultimo eroe da videogame trasposto per il grande schermo nel Prince of Persia: le sabbie del tempo dell’esperto producer di popcorn-movie Jerry Bruckheimer.

Per quanto riguarda invece i cartoon naturalmente grande attesa per il quarto capitolo di Shrek che per l’occasione fruirà di un’aggiornata veste 3D, come peraltro il cugino made in Pixar Toy Stoy 3, e feeling positivo anche per la potenziale sorpresa Cattivissimo me, che sfoggia uno spassoso e pasticcione supercattivo con un esercito di adorabili creaturine gialle, intenzionato a rubare la luna, ma tre pestifere orfanelle gli metteranno i canonici bastoni tra le ruote.

Naturalmente non mancheranno le furbe versioni in 3D di fortunati franchise, vedi il Piranha 3D, secondo remake dopo quello del 1995 dell’horror di Joe Dante datato 1978, alla regia il talentuoso filmaker francese Alexadre Aja, nel curriculum il remake Le colline hanno gli occhi e il cult Alta tensione, un altro titolo la cui versione 3D ci sembra un pò campata in aria, o perlomeno stramba è il terzo capitolo del fortunato romance musicale Step up con una coppia di protagonisti nuova di zecca.

Ed ora passiamo ai remake/reboot tanto di moda in questi ultimi anni che hanno dato una sostanziosa mano alla recente crisi creativa degli sceneggiatori americani. Si comincia con la prima trasferta su grande schermo del serial action anni’80 A-Team, del cast originale in un cameo solo Dwight Shultz (Murdock) e Dirk Benedict (Sberla), George Peppard (Hannibal) è deceduto nel ’94, mentre  Mr. T (P.E. Baracus) pare abbia rifiutato l’offerta. Seguono a ruota Predators reboot del classico fanta-action del 1987 con Arnold Schwarzenegger, e il mega-tributo agli action-movie anni’80 allestito da Sylvester Stallone con il suo The Exapendables, che per l’occasione riunisce un cast stellare, tra gli altri Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis, Dolph Lunfgren, Jet Li e Mickey Rourke.

Proseguiamo con Julia roberts e la sua biopic letteraria Mangia, prega, ama, Tom Cruise in coppia con Cameron Diaz nella spy-comedy action Innocenti bugie, il fantasy L’apprendista stregone che riunisce il team de Il mistero dei templari Nicolas Cage/John Turteltaub, la spy-story Salt con Angelina Jolie e il thriller sci-fi Inception di Christopher Nolan con Leonardo DiCaprio.

Concludiamo con gli outsider, pellicole che potrebbero rivelarsi delle sorprese ai botteghini o magari aspirare al titolo di pellicola di culto, vedi il disturbante sci-fi/horror Splice di Vincenzo Natali, il cinefumetto action-western Jonah Hex e Beastly, rivisitazione in chiave teen-drama de La bella e la bestia.

Commenti (1)

  1. Ho trovato Cattivissimo Me un film geniale !!! Bellissimo !!! E pensare che non volevo vederlo perchè pensavo fosse un filmetto. Mentre con Splice è accaduto l’inverso, pensavo fosse un gran film invece l’ho trovato un po’ troppo lento. Non è bruttissimo, però rispetto le mie aspettative mi ha deluso un pochino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>