Viral, il corto horror diventerà un film

di Redazione Commenta

Tim Schechmeister  studente fresco di specializzaione alla UCLA ha trascorso gli ultimi mesi a  presentare a festival e rassegne varie il suo cortometraggio horror Viral scritto con il fratello Matt. Collider riporta che Schechmeister ha incontrato Stephen Susco (autore di The Grudge e del suo sequel) ad una masterclass di sceneggiatura la scorsa estate. Susco rimasto colpito dal lavoro del giovane filmaker ha pensato di mostrarlo a Grey Lee, produttore di The Grudge.

Da Lee alla Screen Gems il passo è stato breve e infatti ora lo Studio ha acquisito i diritti per adattare il corto di Schechmeister in un lungometraggio. I fratelli Schechmeister scriveranno il film, con Tim che farà il suo debutto su grande schermo. Viral è un corto di 11 minuti che include elementi sovrannaturali:

Julia e Alexis si suppone stiano studiando, ma Alexis cede alla tentazione di andare online in cerca di qualcuno da provocare e invece trova “qualcosa” che avrebbe fatto meglio a lasciare in pace.

Lo sceneggiatore Stephen Susco, che co-produrrà l’adattamento ha parlato del progetto:

Si va a toccare una moderna ansia sociale dei media che rappresennta  davvero un nervo soperto in questo paese. Il modo in cui i giovani comunicano con le persone sta cambiando e la tecnologia sta cambiando il tenore di tale comunicazione, in molti casi in peggio. E questa è un’opportunità per fare qualcosa di veramente spaventoso e potente allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>