Una notte da leoni 3, anticipazioni da Bradley Cooper

di Pietro Ferraro Commenta

Aggiornamenti da Collider via Moviehole su Una notte da leoni 3, sequel che il regista Todd Phillips aveva annunciato di recente, aggiungendo che stava pensando ad un terzo ed ultimo capitolo di un’ideale trilogia e che sarebbe stato un film diverso dai due precedenti, che molti hanno considerato troppo simili, tranne naturalmente che per l’ambientazione esotica del secondo.

L’attore Bradley Cooper, recentemente ospite di un talk-show ha anticipato qualche dettaglio sullo sviluppo del film:

Speriamo di iniziare le riprese a settembre. So che Todd Phillips sta lavorando alla sceneggiatura. Abbiamo rispettato la formula nel secondo con l’idea che il terzo avrebbe chiuso la trilogia. Penso che sarà ambientato a Los Angeles, stavolta potrebbe essere diverso non seguendo la formula dei precedenti.

Tra le news più recenti legate allo sviluppo di questo secondo sequel vi segnaliamo l’ipotetico finale raccontato dallo sceneggiatore Craig Mazin che sta attualmente supportando Phillips in fase di scrittura ed è anche co-autore di Una notte da leoni 2:

Credo che il terzo film si concluderà con Doug che fissa una fila di croci in un cimitero. Si tratta di tutti , la moglie è morta, la sua famiglia è morta, tutti quelli del primo film sono morti. Qualcuno si presenta e gli dice che anche il suo cane è morto.

Ricordiamo anche che nel mese di giugno Zach Galifianakis ha raccontato la sua di ipotetica trama che coinvolgerebbe la fuga di Alan da un ospedale psichiatrico con l’aiuto di Phil e Stu.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>