Tom & Jerry-Fast & Furry, recensione

di Pietro Ferraro 1

Dopo decenni di inseguimenti, spassose trappole e diaboliche imboscate il gatto Tom e il topo Jerry mai avrebbero pensato di finire in mezzo ad una strada, senza uno straccio di tetto sopra la testa, è pur vero che aver devastato la loro casa non è certo un attenuante, ma si prevedono tempi bui per la coppia di nemici/amici più famosa della tv.

Sarà proprio il piccolo schermo a dare la possibilità ai due di conquistare la casa dei loro sogni, visto che è proprio una splendida magione il primo premio in palio per un reality show con annessa corsa automobilistica. I due si iscriverannno alla Faboulous Super Race con l’intenzione di vincere e tornare a far danni tra quattro solide ed accoglienti mura.

In men che non  si dica la coppia diventerà l’idolo degli spettatori e il sogno proibito del boss del network che vede gli ascolti impennarsi ad ogni nuova apparizione  sullo schermo dei due. Così tra veicoli sempre più strampalati, tecnologici e originali e la vecchia ruggine tra i due che diventa il sale della competizione, assisteremo alla corsa più pazza della tv con i due acerrimi rivali pronti a tutto pur di tagliare per primi il traguardo.

Quarto film direct-to-video per Tom & Jerry e quinto lungometraggio considerando anche l’incursione su grande schermo Tom & Jerry: Il film. Mentre il titolo ammicca al blockbuster della Universal Fast and Furious con Vin Diesel, in realtà su schermo si citano classici come la serie animata Wacky Races-Le corse pazze con protagonisti la memorabile coppia di piloti della vettura doppio zero Dick Dastardly e Muttley, creati come Tom & Jerry dalla coppia William Hanna e Joseph Barbera.

Note di produzione: il film è girato in formato Widescreen, realizzato in alta definizione e diretto dall’animatore e doppiatore Bill Kopp, voce di Tom sia in questo film che nel precedente Tom & Jerry-Rotta su Marte. Kopp ha collaborato anche alla realizzazione dei cortometraggi d’esordio de I Simpson, trasmessi allì’epoca nel varietà Tracey Ullman Show.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>