Christopher Mintz-Plasse da Superbad al Matrimonio

Christopher Mintz-Plasse ha rivelato alcune notizie molto interessanti per chiudere il 2022. In quello che è stato un anno abbastanza frenetico per le persone di tutto il mondo, la star di Superbad ha deciso di trovare un momento con la sua ragazza da cinque anni per farla sorridere, secondo il Daily Mail. L’attore di McLovin ha fatto la domanda a Britt Bowman e sembra che abbia detto “sì”. La coppia ha caricato le foto sui social media in posa con l’anello, sembrando davvero molto felice. Christopher ha sottotitolato l’immagine con “La vita è finita” con alcuni emoji del cuore d’amore.

Il post su Instagram è stato rapidamente inondato da un sacco di messaggi di congratulazioni da parte di celebrità di Hollywood e gente normale. Non ci sono ancora notizie su chi sarà invitato alla serata tra Mintz-Plasse e Bowman, ma speriamo che il leggendario cast di Superbad sia presente. Mentre dovremo aspettare e vedere se artisti del calibro di Michael Cera, Seth Rogen o Jonah Hill si presenteranno al matrimonio, è sicuro che non ci sarà una riunione sul grande schermo nel prossimo futuro. Rogen ha rifiutato l’idea di un sequel di Superbad per un’ottima ragione L’esilarante attore ha versato acqua fredda sull’idea qualche anno fa, semplicemente perché il primo era perfetto così. Rogen ha dichiarato:

“Penso a tutti i film che abbiamo mai realizzato, Superbad è quello che probabilmente non toccherei mai al 100%. Onestamente, non penso che richieda miglioramenti o qualcosa su cui basarsi. Ne sono incredibilmente orgoglioso, regge davvero – la gente lo guarda ancora, i ragazzi delle scuole superiori vengono da me dicendomi che l’hanno visto per la prima volta e come l’hanno adorato.Si è fatto strada fino a essere visto come uno dei migliori film di scuola superiore là fuori. Sono così terrorizzato all’idea di sottrarmi in qualsiasi modo con un brutto sequel o uno spin-off che non lo farei mai. Ho così pochi buoni risultati reali che sono inorridito all’idea di scopare con quelli che ho avere.”

Tuttavia, il produttore di Superbad Judd Apatow ha ammesso di essere entusiasta dell’idea di un secondo film, ma ha faticato a coinvolgere altri. Il matrimonio di Christopher, alias McLovin, potrebbe servire come potenziale idea per riunire la banda per un po’ più di ilarità? Una curiosità che arriva poi dal film riguarda proprio Platz e del fatto che durante un’intervista ammise di aver girato il film quando era effettivamente ancora vergine.

Paul, immagini della comedy-fantascientifica di Greg Mottola

Torniamo ad occuparci della spassosa comedy-fantascientifica Paul nelle sale italiane a partire dal 13 maggio, torna l’accoppiata Nick Frost/Simon Pegg che dopo aver parodiato il filone horror con il memorabile L’alba dei morti dementi e l’action americano con Hot Fuzz si dedicano allo sconfinato immaginario fantascientifico e oltre a grandi classici hollywoodiani come E.T. e Incontri ravvicinati del terzo tipo, citano X-Files e in stile Fanboys omaggiano il modo degli appassionati di ufologia.

Dopo il salto trovate una ricca galleria fotografica con nuove immagini del film  che ricordiamo diretto dal Greg Mottola di Superbad, mentre se volete QUI potete leggere la nostra recensione del film in anteprima.

Paul, recensione in anteprima

Graeme Willy (Simon Pegg) e Clive Gollings (Nick Frost) sono due nerd inglesi in trasferta negli States in quel di San Diego per partecipare al Comic-Con, leggendaria convention meta ogni anno di vere e proprie orde di fanboys e appassionati di fumetti e decideranno di utilizzare proprio la convention come punto di partenza per un viaggio in camper che toccherà tutte le tappe più famose che ogni appassionato di ufologia sogna di visitare, culminando nel mezzo del deserto del Nevada dove si dice abbia sede la famigerata area 51, Santo Graal per ogni ufologo del pianeta.

I due amici non sanno che la loro gita oltreoceano sta per trasformarsi in una delle avventure piu folli e surreali che abbiano mai vissuto, visto che durante un tratto del loro viaggio incroceranno nientemeno che un alieno in carne ed ossa, proprio un omino grigio di quelli descritti in migliaia di fumetti, libri e documentari, ma la cosa piu strana e che Paul, questo è il soprannome del piccoletto, oltre ad essere sboccato e campione di ogni vizio è più umano di quel che ci si possa aspettare con tutti i pregi e i difetti del caso.

Paul racconterà a Graeme e Clive di essere fuggito da una base segreta dove. dopo anni di consulenza per il governo e divenuto ormai obsoleto e oltremodo scomodo,  stava per diventare materia di studi anatomici con tanto di autopsia che lo avrebbe visto  protagonista, naturalmente superato il terrore iniziale ai due britannici nerd non parrà vero di poter aiutare un alieno a tornare sul suo pianeta e nella missione di salvataggio i due coinvolgeranno anche la timida e religiosissima Ruth (Kristen Wiig) che si troverà nel bel mezzo di una caccia all’alieno con tanto di Men in Black sulle loro tracce e un padre armato e pericoloso con tutta l’intenzione di riportarla all’ovile.

Thor, Pirati dei Caraibi 4, Paul: nuovi poster

Oggi per il consueto spazio riservato a immagini e poster vi proponiamo sei nuove locandine dedicate ad un cinefumetto targato Marvel, un sequel Disney e una comedy fantascientifica.

Subito dopo salto trovate nell’ordine:

Due nuovi e spettacolari poster del cinecomic Thor di Kenneth Branagh, data di uscita italiana in 3D 27 aprile 2011, nel cast Anthony Hopkins è il dio Odino e Natalie Portman la scienziata Jane Foster.

Due character poster per il sequel Pirati dei Caraibi 4-Oltre i confini del mare di Rob marshall, uscita italiana in 3D 18 maggio 2011, nelle locandine ritratti Ian McShane nei panni del famigerato pirata Barbanera e Geoffrey Rush che torna per la quarta volta a vestire i panni di Capitan Barbossa.

Infine due nuovi poster anche per la comedy fantascientifica Paul di Greg Mottola (Superbad), uscita italiana 13 maggio 2011, protagonista l’accoppiata de L’alba dei morti dementi Nick Frost e Simon Pegg.

Observe and report, recensione in anteprima

Ronnie Barnhardt (Seth Rogen) è il capo delle guardie di  sicurezza di un centro commerciale, il suo più grande desiderio è di indossare la divisa da poliziotto e nel frattempo sogna ad occhi aperti cimentandosi con qualche taccheggiatore, teppistelli in skate e la sua nemesi, un pervertito in impermeabile che da qualche tempo terrorizza le clienti nei parcheggi denudandosi e sfuggendo ogni volta al controllo dei ben poco svegli colleghi di Ronnie.

Ronnie prende ansiolitici, vive con una madre alcolizzata, sogna di uscire con la bella commessa Brandi (Anna Faris) e viene trattato come un idiota dal direttore del centro commerciale, che decide di prendere provvedimenti per la manifesta incapacità del suo personale nel fermare il maniaco sessuale interpellando il detective della polizia Harrison (Ray Liotta) che diventerà una sorta di odiato rivale per Ronnie che si sentirà ingiustamente defraudato della sua autorità.

Così mentre le indagini proseguono e il pervertito torna a colpire indisturbato, Ronnie decide di prendere in mano la sua vita strappando un appuntamento a Brandi, smettendo di assumere farmaci e affrontando i test per entrare all’accademia di polizia, ma le cose non andranno come previsto, la situazione precipiterà e il nostro mancato poliziotto si troverà al centro di una serie di disastri che lo getteranno nello sconforto, ma il destino sul grande schermo sembra amare i perdenti e per lui ci sarà la possibilità di riscattarsi.

Scott Pilgrim vs the World, colonna sonora

Oggi vi proponiamo una compilation di brani che compongono la colonna sonora basata sul divertente cinecomic Scott Pilgrim vs the World, comedy basata sull’omonimo fumetto creato da Bryan Lee O’Malley, presentata in anteprima all’ultimo Comic-Con di San Diego e che vedremo in Italia a novembre 2010.

Il film diretto da Edgar Wright, regista degli spoof-movies L’alba dei morti dementi e Hot Fuzz e che vede protagonista il Michael Cera di Superbad e Anno Uno, racconta di un giovane musicista membro di una band che incontra la ragazza dei suoi sogni, ma per averla dovrà affrontare prima sette diabolici ex della ragazza.

Dopo il salto le 19 tracce della compilation con relativi link , cover e due video musicali. Buon ascolto.