5 minuti sul set di Upside Down, dal 28 febbraio al cinema

Sta per arrivare nelle sale italiane, con un po’ di ritardo, “Upside Down”, uscito nel 2012. Il film è stato scritto e diretto da Juan Solanas, mentre è interpretato principalmente da Kirsten Dunst e Jim Sturgess.

Gli spettatori potranno vederlo sia in 2D che in 3D.

Cinque minuti sul set del film

La storia comincia con la voce narrante di Adam, il protagonista, che spiega a tutti il suo mondo, reso inimitabile dalla presenza della doppia gravità. Una caratteristica, questa, dovuta all’esistenza di due “Mondi”, piccoli pianeti convivono l’uno accanto all’altro.

Le regole della gravità

In questo mondo vi sono tre fondamentali regole per quanto riguarda la gravità:

1) Tutta la materia è attratta dal centro di gravità del pianeta da cui proviene, non l’altro.

2) Grazie alla prima regola, il peso di un oggetto può essere controbilanciato con la materia del mondo opposto (“materia inversa”).

3) Dopo un variabile, ma solitamente di breve durata, arco di tempo, la materia a contatto con quella inversa dà origine alla combustione.

L’amore e i due mondi

Il Mondo di Sopra è un pianeta ricco e prospero, che vende al Mondo di Sotto, molto meno abbiente, la propria elettricità in cambio di petrolio. Trasportarsi da un mondo all’altro è severamente vietato e l’unico, quanto legale, punto di contatto è rappresentato dalla società “TransWorld”, creata e gestita dal Mondo di Sopra.

Adam vive in un orfanotrofio del Mondo di Sotto, l’unica parente ancora in vita è sua zia. Ella rivela ad Adam che un membro della loro famiglia scoprì che la polvere di alcune api, quelle della montagna su cui lei vive, proviene dai fiori di entrambi i mondi, e mostra singolari proprietà. Incuriosito, Adam arriva sulla montagna tanto vicina al Mondo di Sopra, per raggiungerne la cima. Lì incontra una ragazzina di nome Eve (“Eden” nella versione originale del film). I due si incontrano ancora e con lo scorrere di pochi anni passano dal diventare buoni amici ad amanti. Adam e Eve s’incontrano periodicamente sulla solita cima ed usano una corda per transitare da un mondo all’altro. Tuttavia tale clandestino, seppur innocuo, passaggio tra i mondi viene però notato. La fuga dei giovani innamorati non va a buon fine: Eve cade bruscamente nel suo mondo prima che Adam, colpito da un proiettile, riesca a buttarla del tutto con la corda. La casa di sua zia viene bruciata e lei portata via nella notte, non facendo più ritorno.

Dieci anni dopo

Passano dieci anni. Adam è cresciuto e lavora come ricercatore, portando avanti studi inerenti la polvere delle api che sua zia gli aveva fatto conoscere. Un giorno, Adam nota Eve in televisione: la ragazza è viva e lavora alla TransWorld. Per trovarla, Adam cerca così di divenire membro della grande società, la quale si mostra interessata alla sua ricerca e lo assume dandogli un adeguatissimo compenso.

Relazioni strette con le persone del mondo sopra/sotto-stante sono, oltre che complicate, severamente vietate alla TransWorld, ma sul posto di lavoro Adam incontra Bob, un lavoratore del Mondo di Sopra, che si mostrerà come una prima occasione per incontrare nuovamente Eve.

 

Upside Down, trailer italiano del romance fantascientifico con Kirsten Dunst

Disponibile online il trailer italiano di Upside Down, una singolare storia d’amore dalle suggestioni fantascientifiche diretta da Juan Diego Solanas e interpretata da Kirsten Dunst e Jim Sturgess. Adam e Eve si amano, ma vivono separati in un universo parallelo costituito da dimensioni contrapposte non compatibili. Potrà la forza dell’amore colmare lacune spazio-temporali e sovvertire le leggi della fisica? Il film esce nei cinema per febbraio 2013, giusto in tempo per San Valentino.

The Wedding Party, recensione in anteprima

Cinico, miscredente, dissacrante e nichilista: The Wedding Party rompe gli schemi e presenta un gruppo di aminemiche dei tempi del liceo ritrovatesi per il matrimonio di una del gruppetto, che ai tempi era famoso ai più come il gruppo delle Scoppiate, ma ora c’è da fare i conti con la vita – o forse no.

Commedia dai tratti neri e dal sarcasmo a tonnellate, la pellicola segue le ore che precedono il matrimonio di Becky (Rebel Wilson) che ha chiesto alla sua amica dai tempi della scuola superiore Regan (Kirsten Dunst) nota per essere stata da sempre una maniaca perfezionista disposta a ogni sorta di cattiveria pur di raggiungere un obiettivo – e, stavolta, l’obiettivo è fare da damigella d’onore e organizzare la cerimonia dell’amica.

The Wedding Party – un matrimonio con sorpresa, red band trailer e immagini di Bachelorette

E’ online un red band trailer per la comedy a sfondo nuziale The Wedding Party – un matrimonio con sorpresa (Bachelorette) nelle sale italiane dal 10 ottobre. Il film diretto da Leslye Headland è interpretato da Kirsten Dunst, Lizzy Caplan e Isla Fisher nei panni di tre egocentriche damigelle d’onore che durante una folle notte di bagordi tentano di riparare l’abito da sposa della loro amica che loro stesse hanno rovinato.

Spider-Man 3, recensione

Dopo aver sventato il folle piano del Dottor Octopus e aver svelato a Mary Jane (Kirsten Dunst) il suo alter ego Spider-Man, Peter Parker (Tobey Maguire) sta finalmente raggiungendo un equilibrio tra i suoi doveri di studente e fotografo freelance e la missione di supereroe. Il passato però tornerà a bussare alla porta ed avrà il volto del Goblin che ora ha le fattezze del suo ex-migliore amico Harry Osborn (James Franco), intenzionato più che mai a vendicare la morte del padre. Così mentre Peter si prepara a chiedere la mano della sua Mary Jane non dovrà solo guardarsi dal vendicativo Osborn Jr., ma anche da due nuove nemesi: l’evaso Flint Marko (Thomas Haden Church) che un incidente trasformerà nell’Uomo sabbia e direttamente dallo spazio profondo un invasivo organismo simbionte di origine aliena, che dopo aver contagiato Peter influenzando la sua personalità e generando una versione black dell’Uomo ragno, culminerà la sua evoluzione con la nascita del potente Venom.

Da Underworld Il risveglio a Blood Story: 10 vampire al cinema

Lo scorso venerdì è approdato nelle sale il sequel Underworld: Il risveglio, quarto capitolo della fortunata saga action-horror creata da Len Wiseman e noi cogliamo l’occasione per stilare una delle nostre classifiche speciali, stavolta dedicate a 10 vampire in celluloide che più hanno colpito la nostra fantasia virando al femminile tuitta la carica di carisma e fascino sfoggiata del leggendario Conte Dracula. Dopo il salto trovate la nostra top 10 con annesse clip.

National Society of Film Critics Awards 2012, vincitori: Miglior film Melancholia, miglior attore Brad Pitt

Annunciati i voncitori dei National Society of Film Critics Awards 2012, la giuria ha scelto Melancholia di Lars von Trier come miglior film dell’anno, il film di Von Trier, che vince per un singolo voto sul diretto concorrente The Tree of Life di Terrence Malick, vince anche nella categoria Miglior attrice grazie alla prestazione di Kirsten Dunst. E’ invece Brad Pitt per la sua duplice performance in L’arte di vincere e The Tree of Life ad accaparrarsi il riconoscimento al miglior attore. Dopo il salto trovate la lista completa dei candidati e dei vincitori con annessi voti raccolti per ogni singola categoria, assegnati da una giuria composta da 58 dei più prestigiosi critici statunitensi.

Upside Down, immagini con Jim Sturgess e Kirsten Dunst

Il sito Jim Sturgess Online via Collider ha pubblicato un set di nuove immagini per il fantascientifico a tinte romance Upside Down. Il film diretto da Juan Solanas ed interpreatto da Jim Sturgess e Kirsten Dunst  è una storia d’amore raccontata attraverso due universi separati. Dopo il salto trovate ulteriori dettagli sul film e tutte le nuove immagini.

13 star di Hollywood diventano “cattive” per il New York Times

Davvero singolare l’iniziativa del prestigioso magazine New York Times che ha conivolto 13 attori di Hollywood nel progetto Touch of evil, pescando tra veterani e nuove leve per chiedergli di interpretare in clip e foto alcuni iconici villain del grande schermo lasciando che gli stessi attori scegliessero il cattivo da caratterizzare.

Kirsten Dunst in Red Light Winter

Casting news via Collider per l’attrice Kirsten Dust, l’ex-fidanzata di Spider-Man nonchè splendida protagonista dell’apocalittico Melancholia di Lars Von Trier è stata reclutata nel cast del dramma indipendente Red Light Winter. Il film, la cui scenEggiatura è basata su una pièce teatrale di Adam Rapp (The L Word), viene descritta come una rappresentazione schietta e vivida di un’ossessione erotica e il danno che essa può infliggere agli animi più sensibili.

European Film Awards 2011, nomination: guida Melancholia di Lars von Trier

Sono state annunciate le nomination degli European Film Awards 2011. I membri dell’European Film Academy eleggeranno i vincitori di ogni categoria che saranno presentati nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà il prossimo 3 Dicembre a Berlino. Tra i candidati svetta il Melancholia di Lars von Trier con 7 nomination e una doppia candidatura nella categoria miglior attrice (Kirsten Dunst e Charlotte Gainsbourg), immancabile il trionfatore degli Oscar 2011 Il discorso del re con 4 candidature e due nomination anche per Nanni moretti e il suo Habemus Papam (miglior attore Michel Piccoli e miglior scenografa Paola Bizzarri). Dopo il salto trovate tutte le nomination.