Suite Francese, recensione

di Felice Catozzi Commenta

Suite Francese è ambientato durante la caduta della Francia sotto la Germania nel Giugno del 1940 con l'esodo da Parigi.

Ambientato in Francia nel 1940, Suite Francese racconta la storia della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che, nell’attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un’esistenza soffocante insieme alla suocera Madame Angellier (Kristin Scott Thomas), donna dispotica e meschina. La sua vita viene stravolta quando i parigini in fuga si rifugiano nella cittadina dove vive. Subito dopo la città viene invasa dai soldati tedeschi che occupano le loro case.

Suite Francese_Locandina Italiana

Inizialmente, Lucile ignora la presenza di Bruno Von Falk (Matthias Schoenaerts), un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione… Ma ben presto, vengono entrambi travolti dalla passione e dall’amore fino a risvolti inaspettati.

Amore e Guerra

La sconcertata popolazione della città di Bussy si sta preparando all’arrivo di un battaglione tedesco che vivrà nelle loro case. Lucile Angellier (Michelle Williams), lei stessa una rifugiata parigina, vive con l’austera suocera, Madame Angellier (Kristin Scott Thomas), mentre il marito è stato fatto prigioniero.

Il Giudizio del CineManiaco

Il giovane ufficiale tedesco Bruno viene alloggiato presso la residenza Angellier e Lucile gradualmente si risveglia iniziando ad esplorare sentimenti che la turbano e che aveva sepolto: durante il suo infelice matrimonio, non aveva avuto il tempo di conoscere il marito, che aveva sposato solo perché suo padre aveva combinato le nozze con la ricca famiglia possidente di terreni e fattorie nella zona; così, la giovane inizia a innamorarsi di quello che è per tutti gli altri il nemico e lottare con i sentimenti, suoi e del resto del paese, per sentirsi infine disillusa.

Suite Francese è una pellicola controversa e algida, con momenti di sublime bellezza racchiusi tra le note scandite dalle dita del tedesco invasore in casa Angellier, a Bussy, nella Francia. Rispetto alla versione letteraria, il finale non rimane completamente in sospeso ma raccontato, mentre l’intera narrazione segue l’evoluzione della formazione sentimentale e politica di Lucille, dall’idealismo al pragmatismo.

Voto 6.5

Scheda Film

USCITA CINEMA: 12/03/2015
GENERE: Storico, Romantico
REGIA: Saul Dibb
SCENEGGIATURA: Saul Dibb, Matt Charman
CAST: Michelle Williams, Kristin Scott Thomas, Matthias Schoenaerts, Sam Riley, Ruth Wilson, Heino Ferch, Tom Shilling, Harriet Walter, Alexandra Maria Lara, Clare Holman, Margot Robbie, Lambert Wilson

Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>