Rocketman: sarà Tom Hardy a vestire i panni di Elton John

di Cinemaniaco Commenta

E’ ufficiale: sarà Tom Hardy, noto per aver recitato di recente in “Bronson”, per aver interpretato Bane nell’ultimo film della saga di Batman firmata da Christopher Nolan e per aver recitato in “Lawless” nei panni di Forrest Bondurant, a prestare il volto a Elton John nel biopic “Rocketman“, progetto che presto vedrà la luce dopo una lunga lavorazione.

La scelta, inizialmente, ha spiazzato tutti. Tom Hardy, però, è un attore talentuoso. Ogni personaggio da lui interpretato è un successo cinematografico. Si è distinto in “Locke”, “Lawless”, “Batman”, e già in “Roknrolla” (film di Guy Ritchie) aveva interpretato un omosessuale. Quest’ultimo fattore avrà convinto Lee Hall e Michael Gracey, rispettivamente scrittore e regista del film, a puntare su di lui.

A dire il vero, la produzione e lo staff tecnico sognavano di avere Justin Timberlake nei panni di Elton John. Sarebbe stata anche in questo caso una scelta coerente, date le doti canore di Timberlake che ormai da molti anni si cimenta anche in discrete pellicole hollywoodiane.

Sarà la Focus Features di Peter Schlessel, che da qualche tempo ha preso il posto di James Schamus ed ora è il presidente del consiglio d’amministrazione a produrre “Rocketman”.

Sir Elton John, una delle icone della musica pop, avrà dunque un suo biopic. Quest’ultimo deve il titolo al brano “Rocket Man”, contenuto nell’album Honky Chateau uscito nel 1972. Il film racconterà la storia di un bambino prodigio, che anno dopo anno si trasforma in una leggenda della musica.

A co-produrre la pellicola sarà lo stesso Elton John, che ha voluto dire la sua sia sulla sceneggiatura che sulla scelta dell’attore che lo interpreterà.

Foto | Larry Busacca/Getty Images Entertainment/Getty Images

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>