Razzie Awards 2009, trionfano Love Guru e Paris Hilton

Come da tradizione, il giorno prima degli Oscar vengono assegnati i premi ai peggiori film, interpreti e cineasti dell’anno, nella premiazione  Razzie Awards.

Nella ventinovesima edizione, quella del 2009, hanno trionfato (e non ne saranno molto contenti): Love Guru e Paris Hilton, entrambi con tre Golden Raspberries. Tra le vittime degli irriverenti riconoscimenti anche Uwe Boll, Pierce Brosnan e, sorprendentemente, anche Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo, come peggior sequel.

Ecco tutti i premiati, divisi per categoria:

PEGGIOR FILM

Love Guru

PEGGIORE ATTORE

Mike Myers per Love Guru

PEGGIORE ATTRICE

Paris Hilton per The Hottie and the Nottie

PEGGIORE ATTORE NON PROTAGONISTA

Pierce Brosnan per Mamma Mia!

PEGGIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Paris Hilton per Repo! The Genetic Opera!

PEGGIORE COPPIA SULLO SCHERMO

Paris Hilton, Christine Lakin e Joel David Moore per The Hottie and the Nottie

PEGGIOR PREQUEL, SEQUEL, REMAKE O SCOPIAZZATURA

Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo

PEGGIOR REGISTA

Uwe Boll per In the Name of the King, Postal e Tunnel Rats

PEGGIORE SCENEGGIATURA

Love Guru

PEGGIOR CARRIERA

Uwe Boll

1 commento su “Razzie Awards 2009, trionfano Love Guru e Paris Hilton”

Lascia un commento