Razzie 2010, tutti i vincitori: trionfano Transformers 2 e Sandra Bullock

di Diego Odello 1

Sono stati annunciati i vincitori dei Razzie Awards 2010, i premi Oscar al contrario, i riconoscimenti assegnati ai peggiori film ed interpreti dell’anno.

Trionfatore della serata è stato Transformers: la vendetta del caduto che si è portato a casa tre premi: il film è stato giudicato dai 647 membri della fondazione il peggior film, il film con la peggior sceneggiatura e quello con la peggior regia (quella di Michael Bay).

Bene, o in questo caso, male, anche Sandra Bullock (che ha avuto il coraggio e l’ironia necessaria per ritirare di persona i premi): l’attrice, che presumibilmente vincerà l’Oscar questa sera per The Blind Side, si è accaparrata due riconoscimenti, quello di peggior attrice dell’anno per All About Steve, e quello come peggior coppia dell’anno, insieme a Bradley Cooper, per lo stesso film.

L’attrice, salendo sul palco del Barnsdall Theater di Los Angeles con un carretto di DVD del film incriminato ha detto (fonte AdnKronos):

Qualcosa mi dice che voi non avete veramente visto il film, altrimenti non sarei qui. Tornero l’anno prossimo se voi promettete di guardarlo e di valutare se è stata davvero la peggior interpretazione dell’anno.

Di seguito potete vedere tutti i vincitori (quest’anno si premiavano anche i peggiori attori e film del decennio):

Peggiore film dell’anno: Transformers 2
Peggiore Regista dell’anno: Michael Bay
Peggiore Attore dell’anno: Jonas Brothers
Peggiore Attrice dell’anno: Sandra Bullock
Peggiore Sceneggiatura dell’anno: Transformers 2
Peggiore Coppia sullo schermo: Sandra Bullock e Bradley Cooper per “All About Steve
Peggiore attrice non protagonista: Sienna Miller per “G.I. Joe La nascita dei Cobra
Peggiore attore non protagonista: Billy Ray Cyrus per “Hannah Montana The Movie
Peggiore Remake, spin-off o Sequel dell’anno: Land of the Lost
Peggiore film del decennio: Battaglia per la Terra
Peggiore Attore del decennio: Eddie Murphy
Peggiore Attrice del decennio: Paris Hilton

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>