Oscar 2014: i film e gli attori favoriti secondo Cinemaniaco

di Cinemaniaco Commenta

Siamo giunti ai blocchi di partenza per quanto concerne l’edizione 2014 degli Academy Awards. All’indomani dell’annuncio delle nominations, ecco scattare puntualmente il toto-favoriti.

Tra i film che si contenderanno quella che forse è la statuetta più importante occorre menzionare “12 anni schiavo” e “Gravity”.

Apertissima pare essere la lotta al miglior attore. Tuttavia, la categoria che presenta più volti nuovi è quella dei registi. La ‘corsa all’oro’ è ufficialmente partita. Non resta che vedere chi ‘guida’ il gruppo.

Miglior film

Questi i film in nomination:

12 Anni Schiavo
American Hustle
Captain Phillips
Dallas buyers club
Gravity
Her
Nebraska
Philomena
The Wolf of  Wall Street

Probabilissimo il testa a testa tra “12 anni schiavo” e “Gravity”. Da non sottovalutare, però, tre titoli che riempiono le successive slot: “American Hustle”, “Captain Phillips” e “The Wolf of Wall Street”.

Miglior regista

Quest’anno i due contendenti più probabili sono debuttanti: il primo si chiama Steve McQueen, balzato agli onori della cronaca con lo struggente “12 anni schiavo”.

Il secondo è Alfonso Cuaròn, per “Gravity”. L’outsider? David O’Russel.

La ‘vecchia guardia’ è degnamente rappresentata da un Martin Scorsese in forma smagliante, che costituisce una più che temibile minaccia.

Miglior attore protagonista

Sarà, finalmente, l’anno di Leonardo DiCaprio? I bookmakers dicono ancora una volta ‘no’.

Il favorito per la statuetta di miglior attore è Chiwetel Eijofor, in lizza in virtù di (tanto per cambiare…) “12 anni schiavo”.

Pesa, tuttavia, l’assenza di Tom Hanks. Che i giochi siano già fatti?

Miglior attrice protagonista

La sfida ‘al femminile’ si gioca tra le veterane Cate Blanchett, in lizza per “Blue Jasmine”, e Sandra Bullock per “Gravity”.

Miglior attore non protagonista

Quante possibilità ha Jared Leto (in lizza per “Dallas Buyers Club”) in rapporto a Michael Fassbender (“12 anni schiavo”)? La sfida si delinea tra loro due, ma… occhio a Bradley Cooper.

Miglior attrice non protagonista

Sfida apertissima tra Jennifer Lawrence (“American Hustle”) e Lupita Nyong’o (“12 anni schiavo”). La ‘veterana’ Julia Roberts, tuttavia, è sempre una temibile concorrente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>