Oldboy al cinema dal 5 dicembre: le foto del nuovo film di Spike Lee

di Cinemaniaco Commenta

Lo dirige Spike Lee. Gli attori sono Josh Brolin, Elizabeth Olsen, Samuel L. Jackson e Sharlto Copley. Basterebbe questo per recarsi al cinema il 5 dicembre 2013, giorno di uscita del thriller “Oldboy”. Un film provocatorio, con un animo viscerale, capace di raccontare molto bene le vicende di un uomo che pur non avendo all’apparenza alcuna ragione si trova ad essere all’improvviso ostaggio dei suoi rapitori per ben vent’anni.

Un periodo lunghissimo, infernale, freddo e solitario, vissuto in totale isolamento. Poi, un giorno l’uomo viene inaspettatamente rilasciato. Non gli viene fornita alcuna spiegazione.

L’uomo si chiama Joe Doucette, e gran parte della sua storia inizia proprio il giorno del suo rilascio. Come se fosse una nuova fase. Una nuova vita che comincia lì e ora, hic et nunc, in quel momento, dopo vent’anni di totale isolamento. Il giorno che viene liberato, infatti, Joe Doucette ha solo un obiettivo. Desidera soprire chi è che lo ha imprigionato. Dedice dunque di andare in lungo e in largo alla ricerca dei suoi rapitori e, soprattutto delle motivazioni che li hanno condotti a mettere Joe in condizioni di lunga prigionia. La ricerca, come spesso accade in questi casi, può essere molto pericolosa. Joe Doucette, infatti, scoprirà soltanto che il vero mistero emerso dagli abissi riguarda la motivazione della sua liberazione.

“Oldboy” è un film straordinario, Co-interpretato da Elizabeth Olsen e Sharlto Copley e diretto da Spike Lee. Poggia le sue solide basi su una sceneggiatura di Mark Protosevich (“Io Sono Leggenda”; “The Cell – La Cellula”; “Thor”). Il film è prodotto da Roy Lee, Doug Davison e Nathan Kahane e sarà al cinema tra poco più di un mesetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>