Neuro top ten: Bastardi senza gloria il più stimolante, Up il più noioso

di Diego Odello Commenta

La Mind Sign di San Diego ha stilato per il mensile Wired la lista dei film più neurologicamente coinvolgenti, basandosi sullo studio della risposta del cervello a stimoli esterni. Per valutare gli stimoli gli studiosi hanno usato la risonanza magnetica funzionale con degli spettatori davanti al grande schermo.

La classifica della Neuro Top Ten è comandata da Bastardi Senza Gloria che stimola un numero elevatissimo di zone del cervello, cosa che è riuscita al cinema solo ad Alfred Hitchcock. Alle sue spalle si piazzano Fast and Furious, secondo, Star Trek di J.J. Abrams al terzo, Nel paese delle creature selvagge al quarto, Harry Potter e il Principe Mezzosangue al quinto, Avatar al sesto.

La parte bassa della classifica, quella che prevede i film meno stimolanti si apre con G.I. Joe la nascita dei Cobra al settimo, Alice in Wonderland, ottavo, che non riesce ad accendere il giusto numero di impulsi nemmeno grazie a Johnny Depp, La notte dei morti viventi, nono, che probabilmente risente degli anni che passano e Up, decimo e dunque il più noioso.

Secondo voi quale è un film veramente stimolante e quale uno veramente noioso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>