Motor City, bloccate le riprese del thriller con Gerard Butler

di Redazione Commenta

Ad un paio settimane dall’inizio delle riprese, i produttori hanno bloccato la produzione del revenge-thriller Motor City che vedeva protagonista Gerard Butler. Il film, diretto da Albert Hughes (Codice Genesi), ha avuto uno sviluppo piuttosto travagliato, con diversi attori (Dominic Cooper, Jake Gyllenhaal, Jeremy Renner) che hanno dato forfait per il ruolo di protagonista.

Butler alla fine ha accettato il ruolo di un criminale che, dopo essere stato rilasciato dal carcere, inizia a rintracciare gli uomini che lo hanno incastrato. Il cast includeva Adrien Brody a bordo come l’antagonista principale e Mickey Rourke in un ruolo di supporto. Le riprese dovevano iniziare il 17 settembre, ma alla troupe è stato detto di tornare a casa a causa di alcuni problemi di una certa complessità che sarebbero sorti dietro le quinte.

Secondo il sito Collider Motor City si è fermato quando i finanziatori del film si sono resi conto che l’uscita fissata al 31 marzo sarebbe stata impossibile da soddisfare. A quanto sembra la data di uscita era stata strettamente legata alle offerte della distribuzione internazionale, così ora che produttori e finanziatori hanno comunicato che la data di uscita annunciata è saltata, le offerte dei distributori stranieri dovranno essere rivedute e la produzione del film senza le dovute assicurazioni non è potuta partire.

Coinvolte in questa situazioni ci sono la Dark Castle di Joel Silver e la Warner Bros., quest’ultima a bordo solo per la distribuzione. Ecco come un portavoce dei produttori del film ha spiegato la decisione di rinviare le riprese a data da destinarsi:

Di fronte alla realtà di un’uscita troppo a breve e di un programma di post-produzione con complessi effetti visivi e speciali, i produttori hanno deciso di non approvare la produzione di Motor City di Albert Hughes. Siamo impegnati a fornire produzioni di alto livello come ad esempio 2 Guns interpretato da Denzel Washington e Mark Wahlberg, che è attualmente in produzione e il Lone Survivor di Peter Berg, che è in fase di pre-produzione. Le circostanze di questo progetto hanno reso impossibile rispettare la data di consegna del 31 marzo, senza compromettere la qualità del film.

Butler sta attualmente girando l’action-thriller Olympus Has Fallen ed ha firmato per recitare nel thriller Manhunt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>