Mostra de Cinema Italià de Barcelona, dal 14 al 18 dicembre

di Felice Catozzi Commenta

Dal 14 al 18 dicembre alla Mostra de Cinema Italià de Barcelona verranno proiettati i dieci film italiani presentati ai Festival di Berlino, Cannes, Locarno, Venezia, Toronto e Londra

Dal 14 al 18 dicembre presso il Cinema Verdi a Barcellona sbarca la settima edizione della Mostra de Cinema Italià de Barcelona, un evento speciale che propone i dieci film italiani presentati ai Festival di Berlino, Cannes, Locarno, Venezia, Toronto e Londra, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

Mostra de Cinema Italià de Barcelona, i film in programmazione

Mostra de Cinema Italià de Barcelona è un evento che riunirà, in un unico festival, i migliori film italiani della stagione 2018, molti dei quali ancora inediti in Spagna. Il programma comprende anche sei cortometraggi che si contenderanno il premio per il miglior corto.

Questi i lungometraggi che saranno proiettati a Barcellona: Capri – Revolution di Mario Martone, Il Vizio della Speranza di Edoardo De Angelis, L’Ospite di Duccio Chiarini, L’Uomo che Comprò la Luna di Paolo Zucca, La Profezia dell’Armadillo di Emanuele Scaringi, La Terra dell’Abbastanza di Fabio e Damiano D’Innocenzo, Ovunque Proteggimi di Bonifacio Angius, Ricordi di Valerio Mieli, Saremo Giovani e Bellissimi di Letizia Lamartire e La Strada dei Samouni di Stefano Savona.

I cortometraggi in concorso provengono tutti dalla sezione [email protected] – Short Italian Cinema dell’ultima Settimana Internazionale della Critica di Venezia e sono:Cronache dal Crepuscolo di Luca Capponi, Fino alla Fine di Giovanni Dota, Frontiera di Alessandro Di Gregorio, Gagarin, Mi Mancherai di Domenico De Orsi, Quelle Brutte Cose di Loris Giuseppe Nese ed Epicentro di Leandro Picarella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>