Michael Jackson’s This is It, al cinema due settimane in più

di Diego Odello Commenta

Visti gli incassi ottenuti nella prima settimana da Michael Jackson’s This is it, la Sony Pictures ha deciso di raddoppiare il periodo di programmazione del film: non più quattordici giorni, ma ventotto.

Del film, che ha già battuto gli incassi di ogni altro film concerto realizzato in precedenza, parla il chairman di Sony Pictures Entertainment Worldwide Marketing & Distribution Jeff Blake:

Questo film è una celebrazione unica di Michael Jackson e della sua musica straordinaria. Kenny Ortega ha realizzato un’opera magistrale che mostra il puro genio che Michael profondeva nel suo processo creativo e che lo rendeva uno dei maggiori artisti che abbiano mai calcato il palcoscenico. In soli sei giorni, Michael Jackson’s This Is It ha realizzato il maggiore incasso per un film concerto della storia e siamo felicissimi della risposta estremamente positiva da parte dei fan, della critica e del pubblico di tutto il mondo. Con una risposta globale di questo tipo, è evidente che il film meriti un’estensione della programmazione nei cinema e faremo di tutto per permettere a tutti di poter vedere Michael Jackson’s This Is It sul grande schermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>