Hollywood Fashion: dall’oriente con amore

di Pietro Ferraro 2

Oggi ci occupiamo delle più belle attrici asiatiche di hollywood puntando l’attenzione sulle attrici orientali e cino-americane che in questi ultimi tempi stanno transitando sui set hollywoodiani richiestissime dai produttori così come i loro colleghi ed i registi Made in Hong Kong, l’ultimo grido in fatto di cinema.

La lista non è lunghissima, perchè i nomi non sono molti, ma sicuramente noti, iniziamo con l’attrice cino-americana Lucy Liu, bellissimo sguardo, predisposizione naturale per le arti marziali ed i film action, l’abbiamo potuta vedere splendida e autoironica nella trasposizione cinematografica della serie tv Charlie’s Angels, spietata killer accanto ad Antonio Banderas in Ballistic e cattivissima e sexy in completo sadomaso in Payback.

Tra le orientali doc invece non possiamo non citare la bellissima e talentuosa Gong Li, siamo abituati ad immaginarla fasciata in sontuosi e coloratissimi abiti di seta per vederla al meglio consigliamo il cult Lanterne rosse, l’imperdibile Memorie di una geisha e volitiva, elegante e dark in Miami vice di Michael Mann.

Ora veniamo ad una bellezza più intrigante, che miscela il fascino orientale ad una bellezza più rassicurante, parliamo dell’attrice cinese Michelle Yeoh l’eroina campionessa di arti marziali de La tigre e il dragone, ma anche sacerdiotessa che pietrifica il malvagio Jet Li ne La Mummia-la tomba dell’imperatore Dragone o affianca il rude Vin Diesel nello sci-fi Babylon A.D.

Concludiamo questa veloce carrellata con la bellezza di porcellana di Zangh Ziyi, degna rivale della collega Gong Li, fisicità tipicamente orientale, fisico minuto ed eleganza da ballerina, l’abbiamo apprezzata nei film di cappa e spada orientali, i cosiddetti Wuxiapian, Hero e La foresta dei pugnali volanti, accanto a Gong li in Memorie di una geisha e recentemente nel thrillerThe horsemen.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>