La guerra dei mondi, l’astronave da guerra aliena

di Pietro Ferraro Commenta

Ancora news su alcuni intriganti pezzi vintage dedicati la mondo della fantascienza classica nella nostra consueta rubrica dedicata ad action figures e gadget cinematografici.

Dopo avervi presentato la scorsa settimana la statua del robot Maria dedicata al cult Metropolis di Fritz Lang, oggi tocca ad un altro classico stavolta anni ’50, La guerra dei mondi di Byron Haskin, adattamento dell’omonimo classico letterario di H.G. Wells, già trasposto in un dramma radiofonico nel ’38 narrato da Orson Welles, in una serie tv anni ’80 e recentemente oggetto di un remake made in Hollywood firmato da Steven Spielberg.

Dopo il salto vi proponiamo una dettagliata riproduzione delle letali macchine da guerra aliene presenti nel film, ormai delle vere icone per il genere, l’astronave oltre ad una base di notevoli dimensioni presenta una ragguardevole apertura alare di ben 50 cm e alcuni led funzionanti che ne riproducono la classica luminescenza verdastra. Questo gioiello per intenditori, già disponibile per la vendita, è stato rilasciato in un numero di pezzi limitato a 500 esemplari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>