Jackie Copper è morto

di Redazione Commenta

E’ morto ieri all’età di 88 anni, in un ospedale a Beverly Hills, in seguito ad una malattia, l’attore e regista statunitense Jackie Cooper.

Cooper, nato a Los Angeles il 15 settembre del 1922, dopo essere stato un bimbo prodigio e aver partecipato alla serie tv Simpatiche canaglie (dal 1929 al 1931) fu nominato agli Oscar nel 1931 per la sua interpretazione in Skippy. L’attore, nonostante i numerosi film di successo, divenne famoso, però, negli anni ottanta quando interpretò nei film di Superman il ruolo di Perry White, l’editore del Daily Planet, il giornale in cui lavorava Clark Kent (Christopher Reeve).

Il cineasta americano, che nella sua carriera vanta oltre 120 partecipazioni televisive e cinematografiche e oltre una quarantina dietro la macchina da presa, vinse un Emmy per la direzione di un episodio di Mash e uno per The White Shadow.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>