I 5 migliori costumi dei Supereroi

di Cinemaniaco Commenta

Non tutti i costumi dei supereroi che vediamo nei fumetti sembrano poi fantastici sullo schermo. Succede che a volte i registi e i vari professionisti della settima arte si prendano la libertà di modificare la linea del costume che rende un supereroe immediatamente riconoscibile.

Altre volte succede che malgrado il costume sia ripreso esattamente e fedelmente dal fumetto, il risultato al cinema non sia lo stesso. A volte però ci sono davvero dei costumi mitici e indimenticabili. È sicuramente difficile fare una classifica di questo tipo ma noi ci proviamo.

1) Spider-Man

Numero 1 assoluto è Spider-Man. Va detto che in un certo senso questo eroe ha un vantaggio su tutti gli altri, lì dove il suo costume è stato minuziosamente ricreato. Sia Sam Raimi che Marc Webb hanno sfruttato al massimo le loro possibilità per regalare all’UomoRagno una super-tuta. L’effetto è quello di Spider-Man che sembra uscire dallo schermo, esattamente come dalle pagine del fumetto.

2) Iron Man

L’armatura dell’Iron Man del grande schermo prende spunto dalla versione del supereroe di Adi Granov. Un’armatura scintillante costituita da singoli pezzi, per scongiurare l’effetto grossa statuina Oscar, stile corazza rosso e oro. Considerando che non sarebbe stato semplice trasporre un’armatura del genere sul grande schermo, gli diamo un meritato secondo posto.

3) Captain America

Altro costume “rischioso” che realizzato nella maniera sbagliata sarebbe apparso di certo sciocco e fuori luogo. Si tratta della versione moderna di Captain America che però conserva il look iconico del fumetto: la stella blasonata sul petto, le strisce sull’uniforme, la “A” e le ali sul casco e naturalmente lo scudo potentissimo in mano.

4)Hellboy

Pur non essendo tecnicamente un costume, l’aspetto di Hellboy è assolutamente essenziale per il film. La giusta tonalità di rosso, l’esatto modello di trench, e Guillermo del Toro centra il segno con il suo supereroe che non deve chiedere mai.

5) Batman

Quando Christopher Nolan ha deciso di fare una versione più realistica, dark e cruda del nostro eroe-pipistrello, l’aspeto è risultato essere decisamente importante. Il suo costume quindi è stato reso esteticamente accattivante e allo stesso tempo fedele al mondo che la sua storia va raccontando. Anche se non si tratta della copia esatta della tuta del fumetto originale, il Batman di Nolan rimane comunque ben riuscito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>