Gary Ross dirigerà il prequel Peter and the Starcatchers, Andrew Stanton Alla ricerca di Nemo 2, Francis Lawrence non girerà il sequel Mockingjay

di Redazione Commenta

Collider via THR riporta che Gary Ross dirigerà l’adattamento del romanzo d’avventura per bambini Peter and the Starcatchers scritto da Dave Barry e Ridley Pearson. Il libro, che è una sorta di prequel del classico Peter Pan è stato già adattato in una produzione off-Broadway vincitrice di 5 Tony Awards.

La trama segue un giovane Peter che fa amicizia con Molly, una graziosa adolescente incontrata sulla nave Never Land. Molly racconta a Peter di un misterioso baule magico che deve essere tenuto lontano dalle grinfie del pirata Black Stache (che nel secondo libro Peter and the Shadow Thieves perderà la mano diventando Capitan Uncino). Insieme Peter e Molly uniranno le forze per proteggere il baule che li condurrà in un viaggio colmo di insidie.

Il regista Andrew Stanton, dopo aver diretto alcuni dei migliori film della Pixar, vedi il memorabile Wall-E e dopo il suo primo live-action, il sottovalutato John Carter, secondo Collider si appresta a dirigere un sequel per il classico Alla ricerca di Nemo.

Secondo la fonte Stanton ha presentato alla Disney una storia che lo studio ha molto apprezzato e quindi il regista è ufficialmente a bordo per dirigere il sequel, che sarà sceneggiato da Victoria Krouse e prodotto da Lindsey Collins (già produttrice di Wall-E e John Carter). Sembra che la Disney stia pensando ad un’uscita nel 2016.

Sempre riguardo a Stanton la fonte aggiunge che la Disney avrebbe intenzione di affidare al regista anche un altro film, stavolta un live-action, di cui non si hanno dettagli, ma si sa solo che lo studio ci sta attualmente lavorando.

Aggiornamenti via Collider sul sequel Mockingjay, ultimo capitolo della trilogia Hunger Games che Lionsgate ha deciso di dividere in due parti (vedi Harry Potter e Twilight). Il regista Francis Lawrence (Io sono leggenda), subentrato all’uscente Gary Ross nella direzione del sequel  Catching Fire, a quanto riporta la fonte non girerà nessuno dei due ultimi film della serie.

Proprio la scorsa settimana lo studio fissava al 2014 e al 2015 le date di uscita per le due parti di Mockingjay e in queste ore Rob Friedman e Patrick Wachsberger della Summit, la produttrice Nina Jacobson e la scrittrice Suzanne Collins sono impegnati a vagliare una lista di registi, parliamo al plurale perchè non è specificato se lo studio stia cercando un solo regista o due, uno per ogni film.

La lista dei desideri dello studio si vocifera già includesse grossi calibri come Tomas Alfredson (La talpa), Alejandro Gonzalez Innaritu (Babel), Duncan Jones (Moon) e Cary Fukunaga (Jane Eyre), anche se per quanto riguarda Jones e Fukunaga sembra siano già passati ad altri progetti, ma siamo certi che a brevissimo spunterà una short-list con tutti i nuovi potenziali candidati.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>