Film 2018: quali guardare al cinema a dicembre

di Cine Fun Boy Commenta

film dicembre 2018

Fuori piove, fa freddo e di uscire non se ne parla proprio. A questo punto sarebbe meglio organizzare una serata film con gli amici. Il problema è scegliere un film che metta d’accordo tutti e non c’è modo migliore di farlo che leggere le recensioni dei film più belli del 2018.

Se invece non hai una Tv con schermo grande o già hai visto tutti i film usciti fino a novembre 2018, puoi sempre decidere di andare al cinema a vederne uno. Dicembre, oltre ai tanti regali di Natale, porta con sé una carrellata di film. Vediamo allora la programmazione prevista.

Nelle tue mani

Commedia romantica francese di Ludovic Bernard in uscita il 20 dicembre. Il protagonista di questa storia sull’integrazione sociale è Mathieu Malinski, un ragazzo della periferia francese, che vive di piccoli furti. Il giovane ha un segreto che conosce solo Pierre, il direttore del Conservatorio parigino: ha un talento fuori dal comune al pianoforte. Ma Mathieu non nutre interesse per il mondo della musica e, grazie al suo vivere fuori dagli schemi, viene arrestato per furto. Pierre, dopo che il ragazzo chiede il suo aiuto, riesce a far commutare la pena del ragazzo in una misura da scontare al Conservatorio. Lentamente Mathieu, grazie anche ad Anna, dotata violoncellista, intraprende la strada da pianista decidendo di partecipare ad un famoso concorso.

Il Castello di Vetro

Il film di Destin Daniel Cretton è tratto dal romanzo omonimo ed uscirà nelle sale il 6 dicembre. Basato sull’autobiografia della giornalista americana Jeannette Walls, Il Castello di Vetro è il racconto della sua infanzia nomade e difficile guidata da una madre infantile, e un padre benevolo ma alcolizzato e sconsiderato.

La Befana Vien di Notte

La commedia italiana di Michele Soavi è in uscita il 27 dicembre. SI racconta la storia di Paola, una maestra delle scuole elementari con un segreto: di notte si trasforma nella leggendaria Befana. Pochi giorni prima dell’Epifania, viene rapita da Mr. Johnny, un produttore di giocattoli, che ha un conto in sospeso con la maestra Befana. Ma l’insegnante viene aiutata da un gruppo di allievi in bicicletta.

Lontano da Qui

Il 13 dicembre potremo vedere il film drammatico di Sara Colangelo che narra di una maestra d’asilo che vuole proteggere il talento di Jimmy, un suo alunno. Il bambino è in grado di recitare poesie, pur non sapendo leggere, ma la società è indifferente a questa sua dote e Lisa, la maestra, intraprenderà una crociata personale pur di educare questo giovanissimo talento.

Colette

In uscita il 6 dicembre il film biografico di Wash Westmoreland che narra la vita di Colette, una delle maggiori figure della letteratura francese della prima metà del XX secolo. Quando la donna si sposa, lascia la sua campagna per andare a vivere a Parigi con suo marito Willy, dove conoscerà intrighi, tradimenti e passione che ispireranno dei racconti autobiografici. Il suo successo letterario viene attribuito a suo marito, offuscando Colette che avrà la sua rivincita quando l’uomo sarà costretto a rinunciare ai diritti sui racconti.

Il Ritorno di Mary Poppins

Disney ci riproietta nell’infanzia il 20 dicembre con il ritorno della tata più famosa del mondo: Mary Poppins che, dopo 20 anni, fa ritorno dai Banks, ormai cresciuti ma comunque bisognosi di lei.

The Old Man & The Gun

Il 20 dicembre potremo vedere l’ultimo di film di Robert Redford che narra la rocambolesca vita del rapinatore di banche Forrest Tucker. L’uomo, a 77 anni, ancora non è stanco di evadere dalle carceri e continua ad organizzare colpi con i suoi due soci. Ma un poliziotto decise di mettersi sulle sue tracce.

Alpha-Un’Amicizia Forte Come la Vita

La storia, in uscita il 6 dicembre, è ambientata 20.000 anni fa. Un giovane uomo delle caverne, dopo una battuta di caccia, si ritrova solo e deve lottare contro numerosi ostacoli per poter tornare dal suo clan. Nel frattempo incontra un lupo solo e ferito con il quale costruirà un solido rapporto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>