Festival Corto…Ma non troppo! 7, a Paliano (FR) il 7 e l’otto giugno

di Felice Catozzi Commenta

Venerdì 7 e sabato 8 giugno si tiene a Paliano (FR) la settima edizione di Festival Corto…Ma non troppo!, il concorso per cortometraggi realizzati da persone con disagio psichico, fisico e sociale

Venerdì 7 e sabato 8 giugno a Paliano (FR) appuntamento con la settima edizione di Festival Corto…Ma non troppo!, concorso per cortometraggi realizzati da persone con disagio psichico, fisico e sociale organizzato dagli ospiti e dagli operatori della S.R.S.R. Johnny&Mary in collaborazione con A.P.S. L’ONDA, con il patrocinio della Regione Lazio, dell’ASL di Frosinone e del Comune di Paliano; dettagli sulla manifestazione subito dopo il salto.

Festival Corto…Ma non troppo!, anticipazioni

Festival Corto…Ma non troppo! è nato per dar voce ai veri protagonisti del disagio mentale ed è giunto alla sua settima edizione con l’obiettivo di trasmettere valori quali l’unicità della persona, l’inclusione sociale e la condivisione. Un evento unico nel suo genere, che pone l’accento positivo sull’eccezionalità dell’individuo in quanto tale al di là della patologia o del ruolo che convenzionalmente ricopre nella società. Presidente Onorario del Festival è il regista Stefano Veneruso, nipote dell’artista Massimo Troisi a cui è ispirata la manifestazione.

Festival Corto…Ma non troppo! è stato aperto negli anni anche a registi, filmakers, scuole e associazioni. Il tema principale dei cortometraggi e dei video in concorso è la diversità sia essa di genere psichica, sociale o culturale. Tutti gli iscritti concorreranno alla pari per gli stessi premi. Il confronto con realtà professionali e di settore crea un’integrazione tra persone senza etichette con l’obiettivo di focalizzare l’attenzione non sulle disabilità ma sulle abilità di ognuno, sia esso studente, attore, regista o ospite di struttura socio-riabilitativa.

L’evento avrà luogo venerdì 7 e sabato 8 giugno 2019 presso Ex Cinema Esperia di Paliano, dalle ore 10:00 alle ore 18:30. Nel corso delle due giornate verranno proiettate le opere in concorso e i ragazzi di Casa Johnny&Mary eseguiranno performance artistiche dal vivo. Ospiti della rassegna anche la Cooperativa Sociale Nuovo Orizzonte di Formia e il C D Lavori in Corso di Napoli. La partecipazione è gratuita.

Tutti i cortometraggi in concorso verranno valutati da una Giuria di Esperti e da una Giuria Popolare composta dagli ospiti delle strutture partecipanti.
Durante la seconda giornata del Festival verranno premiati i cortometraggi vincitori con il Premio Ricominciamo da te…Massimo, insieme al riconoscimento economico di:

I classificato 800 euro
II classificato 400 euro
III classificato 200 euro

Prevista inoltre l’assegnazione di 4 premi speciali:

1) Premio Miglior Attore
2) Premio Miglior Sceneggiatura
3) Premio Miglior Regia
4) Premio per le Particolari Doti Artistiche

Il programma del Festival prevede, infine, momenti artistici, culturali e ad una tavola rotonda su tematiche specifiche inerenti alla Salute Mentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>