Elizabeth Banks in What’s the Matter with Margie?, Alfred Molina e Freida Pinto in Desert Dancer, Sean Bean in The 4th Reich, Daniel Radcliffe nel Pinocchio di Guillermo del Toro?

di Pietro Ferraro 1

Casting news via Collider, Variety e THR per gli attori Elizabeth Banks (40 carati), Alfred Molina (Abduction – Riprenditi la tua vita), Freida Pinto (L’alba del pianeta delle scimmie), Sean Bean (Il trono di spade), Daniel Radcliffe (The woman in black), Christopher Walken (The Maiden Heist – Colpo grosso al museo), Tom Waits (Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo).

Elizabeth Banks sarà protagonista nella dark-comedy What’s the Matter with Margie? scritta e prodotta da Alan Ball, il creatore della serie tv con vampiri True Blood. La fonte riporta che la Banks interpreterà un’oppressa impiegata d’ufficio che dopo anni di frustrazioni decide di ribellarsi pianificando un omicidio onde risolvere i suoi problemi. Daniel Minahan dirigerà da una sceneggiatura originale di Ball. Le riprese sono previste a Los Angeles all’inizio del prossimo anno.

Alfred Molina e Freida Pinto reciteranno nel dramma biografico Desert Dancer, film basato sulla vita del danzatore iraniano Afshin Ghaffarian. La fonte riporta  che Molina e Pinto si uniranno al già reclutato Reece Ritchie (Amabili resti).

Desert Dancer, debutto alla regia di Richard Raymond scritto da Jon Croker, è ambientato in Iran durante le proteste per le elezioni del 2009. Ritchie interpreta Ghaffarian, un uomo che è disposto a rischiare la vita per realizzare il suo sogno di diventare un ballerino in un paese dove sono messe fuorilegge la maggior parte delle forme di danza. Le riprese sono in programma quest’estate in Turchia e Giordania.

Sean Bean ha firmato per recitare in The 4th Reich,  un action-horror ambientato durante la seconda guerra mondiale. la fonte riporta che Bean sarà un “carismatico sergente maggiore britannico“. Il film è diretto da Shaun Robert Smith. La storia è incentrata su una brigata di soldati britannici che vengono inviati nell’Europa occupata e si scontrano con una potente ed oscura truppa di combattenti creata da scienziati nazisti. Le riprese iniziano questa estate. Il cast del film include anche Sean Pertwee, Tom Savini e Craig Conway.

Il regista Guillermo del Toro a proposito del suo Pinocchio in un’intervista rilasciata durante il Festival di Cannes 2012 ha confermato che l’attore Daniel Radcliffe lo ha avvicinato “per partecipare al progetto” e ha detto che Tom Waits è sulla sua lista dei desideri. Ha anche aggiunto che durante lo sviluppo ha subito pensato a Christopher Walken per il ruolo della Volpe, ma il regista ha tenuto a precisare che nessuno ha ancora ufficialmente firmato per il progetto.

Del Toro ha aggiunto che spera di avere il film finito e pronto entro il 2014. Attualmente il regista ha appena cominciato il lungo processo di post-produzione per il suo monster movie Pacific Rim che dovrebbe dovrebbe uscire il prossimo luglio, di conseguenza le riprese di Pinocchio non inizieranno prima dell’estate.

Pinocchio sarà realizzato con la tecnica dello stop-motion e sarà co-diretto da Guillermo del Toro e Mark Gustafson da una sceneggiatura di Gris Grimly che rivisita la celebre fiaba in versione dark ambientandola in Italia tra la prima e la seconda guerra mondiale.

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>