Doctor Who, gli autori della serie tv smentiscono David Yates

di Redazione Commenta

Il mese scorso abbiamo riportato le parole di un entusiasta David Yates (foto in basso), il regista della saga di Harry Potter, che annunciava lo sviluppo di un film basato sul personaggio della serie tv britannica di culto Doctor Who, film che non avrebbe, in questo Yates è stato piuttosto chiaro, seguito in alcun modo l’evolversi della serie tv attualmente in onda e che si sarebbe trattato invece di un vero e proprio reboot.

Questo è quello che Yates ha detto a proposito della serie tv originale:

Russell T. Davies e Steven Moffat [produttori e autori della serie tv] hanno fatto i loro cambiamenti che erano fantastici, ma dobbiamo metterli da parte e ricominciare da zero.

Per quanto riguarda questa parte del discorso sembra che lo showrunner Steven Moffat (foto in basso) non sia molto d’accordo o forse sa qualcosa che ancora non è di dominio pubblico. Ad oggi, a due settimane dall’annuncio del film su Doctor Who, Moffat via Twitter ha ribadito:

Per chiarire: qualsiasi film sul Doctor Who realizzato dal team della BBC avrebbe come protagonista l’attuale Dottore televisivo e certamente non sarà un reboot di Hollywood.

Moffat ha poi aggiunto, tanto per far capire che si stava riferendo proprio alle dichiarazioni di Yates:

David Yates, grande regista, ha parlato a braccio su un tappeto rosso. Si è trattato di sciocchezze che si dicono quando si è messi alle strette.

Non ci resta che attendere le prime fasi di casting per capire chi dei due ha parlato con cognizione di causa.

(Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>