Dead Island, la Lionsgate adatterà il videogame

di Redazione Commenta

Collider annuncia che finalmente l’annunciata trasposizione del videogame Dead Island a base di zombie e paradisi tropicali sarà messa in cantiere, nonostante il videogame non abbia incontrato il gusto degli addetti ai lavori che oltreoceano l’hanno bocciato. La Lionsgate ha avuto la meglio su alcune contorte questioni di diritti affidando a Sean Daniel (La Mummia) e Stefan Sonnefeld lo sviluppo, con lo studio che punta al titolo come potenziale franchise. Dopo il salto trovate il trailer del videogame e una breve sinossi.

Dal comunicato stampa ufficiale:

Il gioco è incentrato su alcuni turisti la cui vacanza su una paradisiaca isola tropicale diventa un inferno quando scoppia un’epidemia-zombie che si diffonde rapidamente. Tagliati fuori dal resto del mondo i sopravvissuti hanno solo i materiali disponibili e le armi naturali fornite dall’isola per proteggersi dalle orde di non morti in continua crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>