David di Donatello: stravince Tornatore

di Cinemaniaco 1

La migliore offerta” convince anche il Teatro 5 delle Dear e ‘sbanca’ ottenendo sei statuette tra le quali quella assegnata al miglior film e quella assegnata alla miglior regia.

Giuseppe Tornatore trionfa ai David di Donatello per l’edizione 2012 – 2013. Per il regista di Bagheria (già Premio Oscar) la soddisfazione di tornare a casa con ben sei statuette. Tra queste quella al miglior film e quella alla miglior regia. Merito de “La migliore offerta”, un thriller dal sapore europeo che alterna le meraviglie dell’arte ai drammi di un uomo che scopre l’amore così tardi. In un’età in cui non sembra neanche quasi vero.

La dedica e l’invito a resistere

Ricevuti i lunghissimi e meritati applausi, Tornatore ha dedicato il premio allo sceneggiatore Massimo De Rita, scomparso di recente, e a tutti coloro che, malgrado le difficoltà, non hanno mai smesso e non smettono di fare film.

 

“Diaz” in ombra, doppietta per Mastandrea

Non male anche il bottino di “Diaz”, scioccante film sul g8 e sui fatti di Genova diretto da Daniele Vicari. Come “La migliore offerta”, “Diaz” partiva da 13 nomination ma ne ha convertite solo 4 in premi. Quattro statuette di natura tecnica.

Un David fortunato per Valerio Mastandrea, che si aggiudica il David del miglior attore protagonista per “Gli equilibristi” e non protagonista per “Viva la Libertà“.

Matteo Garrone si aggiudica tre David ‘tecnici’ (un pò come “Diaz”) per il suo “Reality“. Il David come miglior attrice protagonista è invece appannaggio di Margherita Buy per “Viaggio sola”, film diretto da Maria Sole Tognazzi.

Tutti i vincitori

MIGLIOR FILM
La Migliore Offerta

MIGLIORE REGISTA
Giuseppe Tornatore – La Migliore Offerta

MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
Leonardo Di Costanzo – L’intervallo

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Roberto Andò e Angelo Pasquini – Viva La Libertà

MIGLIORE PRODUTTORE
Domenico Procacci – Diaz

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Margherita Buy – Viaggio Sola

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
Valerio Mastandrea – Gli Equilibristi

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Maya Sansa – Bella Addormentata

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Valerio Mastandrea – Viva La Libertà

MIGLIORE DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA
Marco Onorato – Reality

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>