Com’è bello far l’amore per Fausto Brizzi, La casa nel vento dei morti per Francesco Campanini, Maria Grazia Cucinotta in C’è sempre un perché

di Diego Odello 1

Dai primi di luglio e per dieci settimane Fausto Brizzi girerà a Roma Com’è bello far l’amore, la commedia girata in 3D, scritta dal regista insieme a Marco Martani e Andrea Angello, incentrata sulle avventure di una famiglia normale alle prese con l’arrivo di un travolgente pornodivo. Il cast annovera Fabio De luigi, Claudia Gerini, Filippo Timi, Giorgia Wurth e Alessandro Sperduti. Il film, prodotto dalla Wildside e distribuito da Medusa Film uscirà nelle sale il 10 febbraio 2012.

Maria Grazia Cucinotta reciterà in C’è sempre un perché, la commedia brillante diretta da Vincenzo Tipodo, con Huang Bo. Il film, coprodotto con la Cina, sarà girato per dieci settimane tra la Cina e la Sicilia.

Sono iniziate il 13 giugno, tra Calestano e Berceto, le riprese de La casa nel vento dei morti, il nuovo film di Francesco Campanini, ideato e sceneggiato da Luca Magri e Chiara Agostini, con Luca Magri, Francesco Barilli, Nina Torresi, Sara Alzetta e Marco Iannitello. Il film, ambientato nell’Appennino parmense di fine anni quaranta, racconta le vicende di quattro disperati che, dopo aver compiuto una rapina in un ufficio postale, fuggono con il malloppo verso le montagne in cerca di un rifugio. La loro fuga inaspettatamente si trasforma in un incubo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>