Christian Bale e Todd Haynes di nuovo insieme in Act of God

di Redazione Commenta

Li ricordiamo sotto l’egidia del grande regista Steven Spielberg ne “L’impero del sole”. Come molti sanno, fu Todd Haynes, con “Velvet Goldmine, a regalare a Christian Bale il primo ruolo davvero importante per la sua carriera, affidandogli la parte del giornalista Arthur Stuart in un film ben riuscito.

Il regista e l’attore hanno successivamente collaborato di nuovo in “I’m Not There”, e ora si preparano a lavorare assieme per la terza volta. La musica tuttavia questa volta non c’entra.

Il film che Haynes e Bale gireranno insieme è “Act of God”. Si tratta della storia di un normalissimo cittadino del Kansas che saltò di prepotenza agli onori della cronaca per la sua battaglia legale contro le autorità governative del suo Paese dopo l’abbattersi sul territorio di un devastante tornado.

Nelle dichiarazioni del regista, il film punta dunque ad analizzare il grande Midwest americano, le sue dinamiche di pensiero, il suo conservatorismo e lo scetticismo nei confronti delle istituzioni politiche. Un film che fa riflettere, che offre uno spaccato di quella zona d’America.  Un progetto interessante, del quale non si conoscono ancora le tempistiche ma che si spera possa vedere presto la luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>