Cannes 2009: Quinzaine des Réalisateurs, ci sono Tetro e I Love You Phillip Morris

di Diego Odello 7

Dopo avervi presentato il programma di Cannes 2009, torniamo ad occuparci della manifestazione francese: Francis Ford Coppola aveva rifiutato garbatamente l’invito di partecipare al Festival di Cannes 2009 con Tetro, la sua opera indipendente autoprodotta, ma ci ha ripensato.

Sembrava un discorso chiuso, invece, il suo film, che effettivamente all’inizio non appariva nell’elenco ufficiale, è stato aggiunto in un secondo momento nella selezione della Quinzaine des Réalisateurs. Non solo: l’opera, che segna il ritorno del cineasta dopo nove anni di assenza, aprirà la sezione il 14 maggio.

Dopo il salto vi riporto la lista completa delle 24 pellicole (23 + la proiezionie speciale del film francese di Mikhael Hers, Montparnasse) che compongono la sezione parallela a quella ufficiale. Da notare che nell’elenco sono presenti ben quattro pellicole americane (tante quante quelle francesi), tra cui il discusso I Love You Phillip Morris (visto al Sundance Festival) e tre canadesi.

Ajami di Scandar Copti e Yaron Shani (Israele)

Amreeka di Cherien Dabis (USA / Canada)

Carcasses di Denis Côté (Canada)

Daniel & Ana di Michel Franco (Messico / Spagna)

Eastern Plays di Kamen Kalev (Bulgaria)

Go Get Some Rosemary di Joshua Safdie e Ben Safdie (USA)

Here di Ho Tzu-Nyen (Singapore)

Humpday di Lynn Shelton (USA)

I Love You Phillip Morris di Glenn Ficarra e John Requa (USA)

J’ai tué ma mère di Xavier Dolan-Tadros (Canada)

Karaoke di Christopher Chan Fui Chong (Malesia)

La Merditude des choses di Felix Van Groeningen (Belgio)

La Pivellina di Tizza Covi e Rainer Frimmel (Austria)

La famille Wolberg di Axelle Ropert (Francia)

La terre de la folie di Luc Moullet (Francia)

Le roi de l’évasion di Alain Guiraudie (Francia)

Les beaux gosses di Riad Sattouf (Francia)

Montparnasse di Mikhael Hers (Francia)

Navidad di Sebastian Lelio (Cile)

Ne change rien di Pedro Costa (Portogallo)

Oxhide II di Liu Jiayin (Cina)

Polytechnique di Denis Villeneuve (Canada)

Tetro di Francis Ford Coppola (USA / Argentina)

You Don’t Even Know di Hong Sang-soo (Corea del Sud)

Yuki & Nina di Nobuhiro Suwa e Hippolyte Girardot (Francia)

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>