Box Office Italia 31 gennaio – 3 febbraio 2013: Lincoln scavalca Django

di Redazione Commenta

Pronti, via, ed è subito “Lincoln“. Il box office italiano ha un podio da Oscar dopo il fine settimana nelle sale.

Tutti e tre i film sono in lizza per una o più candidature.

Al primo posto si piazza l’ultima fatica di Steven Spielberg, dopo la seconda settimana nei cinema. Un altro milione e mezzo di euro portato a casa, per un totale di 4.1 milioni. “Django Unchained” viene superato e finisce al secondo posto, benché continui a macinare incassi portandosi sulla soglia dei dieci milioni.

Anche “The Impossible” completa alla grande il suo esordio, partendo dal bottino di 1.2 milioni al quale si aggiunge un’ottima media per sala.

“Flight” perde qualche posizione, ma continua a reggere. “Looper – In fuga dal passato” esordisce al quinto posto, poco più avanti rispetto a “Les Misérables“.

Per entrambe le pellicole, il punto di partenza è 700mila euro, un dato discreto.

Certo è che avevano una gran concorrenza, visti i primi posti.

Sprofonda in classifica “Pazze di me”, mentre “La migliore offerta” è con un piede fuori ma con 8.1 milioni nelle tasche. Giuseppe Tornatore, sempre più internazionale, non potrà di certo lamentarsi. Esordio incolore per “The Last Stand – L’Ultima Sfida”.

Top Ten

1 Lincoln  € 1.549.814

2 Django Unchained € 1.512.390

3 The Impossible € 1.272.686

4 Flight  € 835.067

5 Looper €  723.518

6 Les Misérables € 720.495

7 Pazze di me € 526.872

8 La migliore offerta € 382.588

9 The Last Stand – L’ultima sfida € 344.955

10 Quartet € 329.457

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>